Olio essenziale di arancio amaro: tutte le proprietà

di Alessia del 27 febbraio 2017

Olio essenziale di arancio amaro: impiegato in aromaterapia, è un buon rimedio naturale grazie alle sue proprietà seboregolatrici, calmanti e antispasmodiche.

L’olio essenziale di arancio amaro è un rimedio naturale davvero prezioso per il benessere fisico e psichico. Viene estratto mediante spremitura a freddo della scorza dell’arancio amaro.

Esistono due varietà di arancio, quello dolce e quello amaro. L’arancio amaro, chiamato Citrtus Aurantium L., appartiene alla famiglia delle Auranziaceae. L’arancio dolce viene maggiormente impiegato nel campo alimentare.

Arancio amaro: la pianta

La pianta dell’arancio amaro è originaria della Cina e del Giappone, ma oggi la troviamo anche in tutta la zona mediterranea. Il frutto è più piccolo e più scuro rispetto all’arancia classica. L’albero può raggiungere un’altezza di 10 metri, le foglie sono verdi, mentre i fiori sono bianchi e molto profumati.

olio essenziale di arancio amaro

Pianta di arancio amaro

Olio essenziale di arancio amaro proprietà

Da tempo sono note le proprietà e gli effetti benefici di questo olio essenziale sul nostro organismo. Come per tutti gli oli, può essere impiegato in un diffusore d’ambiente, versato nell’acqua della vasca, strofinato sulla pelle o utilizzato per impacchi.

Ecco i suoi punti di forza:

  • Calmante e antidepressivo: secondo l’aromaterapia, questo olio stimola l’energia positiva, allontanando quella negativa. Rassicura e tiene a bada lo stress, aiutando a contrastare la tristezza e la depressione. Ottimo anche per combattere l’insonnia e gli stati di ansia. Utilizzato nella vasca, ne bastano 10 gocce per un bagno all’insegna del relax e della distensione.
  • Antisettico e antimicotico: tiene a bada infezioni e funghi, allontana gli insetti e previene la formazione di muffa. Per questo motivo viene spesso impiegato per la pulizia profonda della casa.
  • Problemi della pelle e dei capelli: rivitalizza le zone del corpo colpite da acne, eczemi, psoriasi e altri disturbi della pelle, aiutando il processo di guarigione. Versate qualche goccia nell’olio d’oliva e passate direttamente sulla zona interessata. Potete usare un cotton fioc o una garza pulita. Regolarizza anche il sebo in eccesso sul cuoio capelluto.
  • Mal di gola e raffreddamento: per combattere i sintomi influenzali, potete fare dei gargarismi o versare qualche goccia sul petto e massaggiare, prima di coricarvi.
  • Antispasmodico: intervenendo direttamente sul rilassamento dei muscoli, attenua i crampi allo stomaco. Utilizzatelo versandone 1 goccia in 1 cucchiaino di miele. In alternativa create un unguento da spalmare sullo stomaco e massaggiare: bastano 5 gocce in 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci. Se lasciate la zona coperta da un panno di lana caldo ne potenzierete l’effetto.

Olio essenziale di arancio amaro per dimagrire

Spesso questo prodotto viene suggerito per le diete dimagranti, in quanto:

  • accelera e stimola il metabolismo: favorisce lo smaltimento dei grassi e degli accumuli, comportando un’azione stimolante anche sulla cellulite.
  • Agisce da anti-fame: aumenta il senso di sazietà e stimola il processo digestivo e la diuresi.
  • Sgonfia: utilizzato costantemente, vi aiuta anche a liberarvi dai gas intestinali

Questa sua proprietà dimagrante dipende dalla sinefrina, il principio attivo che viene difatti riproposto in molti prodotti dietetici o prodotti che agiscono stimolando la termogenesi. Attivando infatti una maggiore produzione di calore, i grassi vengono sciolti con maggiore facilità.

olio essenziale di arancio amaro per dimagrire

L’olio essenziale di arancio amaro aiuta a dimagrire

Olio essenziale arancio amaro antirughe

L’olio essenziale di arancio amaro è noto anche per le sue proprietà distensive sulla pelle. Per fare un antirughe naturale ecco la ricetta:

  • 10 gocce di olio essenziale di arancio amaro diluite in 50 ml di olio di germe di grano. Applicate sulla pelle 2-3 volte alla settimana, prima di andare a letto.

Potete anche aggiungere un paio di gocce nella vostra crema antirughe abituale. La pelle sarà ringiovanita e ritroverà un colorito più vivo ed acceso.

Olio essenziale arancio amaro controindicazioni

Come tutti i prodotti naturali, bisogna seguire sempre delle accortezze prima di avventurarsi nel fai da te. Informate sempre il vostro medico di fiducia qualora stiate assumendo farmaci, siete in stato di gravidanza o state allattando.

Inoltre è da evitare in caso di gastrite o ulcere. Non esponetevi al sole essendo un olio fotosensibilizzante. Va sempre unito ad altre sostanze e mai utilizzato in forma pura.

Scopri tutte le nostre guide sugli oli essenziali:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *