Oroscopo 2014 green

di Luca Scialò del 2 gennaio 2014

Il 2014 è alle porte. Ed ecco che veggenti e astrologi vari ci predicono come sarà per noi questo nuovo anno. In fondo la curiosità c’è sempre e anche se siamo scettici, leggiamo spesso cosa è previsto per il nostro segno, fosse solo per divertimento. Così anche noi di Tuttogreen abbiamo voluto proporvi un oroscopo speciale, tracciando non solo la solita previsione astrale, ma anche un profilo green per ogni segno zodiacale. Andate a leggere il vostro e diteci se vi ci vedete.

Ariete

L’Ariete è notoriamente un segno molto ligio al dovere. Pertanto, ha anche una spiccata sensibilità per l’ecologia. Dunque seleziona bene i rifiuti da differenziare ed esige che facciano lo stesso pure le persone che lo circondano. Il suo 2014 – come lo è stato del resto il 2013 – avrà un periodo più negativo nei primi 6 mesi dell’anno e più positivo a partire dal 20 luglio, e questo a causa di Giove che non aiuta l’ottimismo. Da allora ci sarà anche una maggiore inclinazione per le relazioni e le attività sociali, ambiti che assorbiranno tantissima energia. In particolare, per l’amore fino al 26 luglio tenete d’occhio Marte, grazie al quale ci sarà un periodo magico per le relazioni e le attività sociali, ambiti che assorbiranno tutta la vostra energia. Con Saturno, diretto dal 21 luglio, la sorte sarà decisamente più positiva per voi.

Toro

Grazie alle sue caratteristiche, il Toro sa essere paziente, lento, metodico, oltre che amante delle abitudini, ha comunque una propensione al giardinaggio e alla coltivazione di un orto. Inoltre, le persone di questo segno sono molto attente al rispetto dell’ambiente in generale. Il 2014 sarà per questo segno un anno difficile ma la sua forza permetterà di superare le avversità, procedendo come il solito, lentamente e metodicamente, senza pensare troppo al futuro. Colpa dell’opposizione saturniana, che rende ancora impegnativo arrivare alla fine, perché l’uscita di Saturno dall’opposizione è prevista solo per il 24 dicembre 2014! Poco fortunato sia nelle relazioni che nel lavoro, avrà comunque l’aiuto di altri pianeti amici: Giove, che nei primi mesi donerà comunque ottimismo, Plutone e Nettuno, che aiuteranno a superare gli ostacoli. Attenzione a Mercurio nei primi tre mesi dell’anno, che porterà problemi finanziari.

Gemelli

I Gemelli, per l’intelletto e le idee rapide e razionali ma l’indole leggera, sono paragonabili a quegli alunni che, seppur dotati, non si applicano. Dunque, pur avendo una vocazione green, commettono spesso errori per il loro essere al contempo distratti e pasticcioni: sbagliano a fare la raccolta differenziata, si dimenticano di seminare e proteggere le piante nei mesi giusti, a volte non ricordano di annaffiare… Essendo da parecchio sotto la quadratura di Nettuno, ci sarà poca chiarezza e molta confusione, soprattutto nella prima parte del 2014. Saturno sarà neutrale e con l’aiuto di Mercurio fino all’estate avranno grande energia soprattutto da infondere nelle faccende quotidiane. Dal 16 luglio, Giove aiuterà il lavoro, le relazioni con chi sta più a cuore. L’anno quindi si concluderà bene.

Cancro

Il Cancro è un segno paragonabile all’Ariete quanto a rispetto delle regole, ma è molto più conservatore e affezionato alle proprie cose. Pertanto tende a conservare quanto più possibile le cose che non usa più, magari anche quelle rotte. Ed è facile che la sua abitazione si trasformi in un magazzino… Ma non sbaglia un colpo quando si tratta di fare la differenziata o seguire i lavori nell’orto! Il 2014 per il Cancro sarà molto positivo, specie nella prima metà, grazie all’ottima posizione dei pianeti rispetto al segno. In particolare Giove vi darà ottimismo e benessere fisico e materiale, e Saturno razionalità e concretezza. L’unica pecca sarà un senso di stanchezza, per il lungo transito di Marte in Bilancia, che però dalla seconda metà di luglio verrà meno. Dunque l’anno proseguirà al meglio.

Leone

E’ uno dei segni più autoritari e ‘comandini’ così il Leone vorrebbero delegare agli altri anche i propri compiti green come la raccolta differenziata e la cura del giardino, ma vuole anche convincere tutti della bontà delle azioni sostenibili. Così, da leader quale è, è trascinante  nell’azione di convincimento ambientale! Se il 2013 è stato impegnativo, anche il 2104 non si mostrerà più positivo, se non a partire da luglio, quando potrete contare sull’energia di Marte e la sua forza per combattere Saturno, il vero colpevole di queste difficoltà. Dovrete sopportare questo pianeta ostile fino a primavera, quando Giove, pianeta della fortuna e del piacere, sarà ospite proprio del Leone dal 17 luglio, data in cui tutto sarà più facile e gioioso, e le possibilità si faranno numerose. Anche Marte con la sua forza vi donerà l’energia giusta per resistere all’opposizione di Saturno.

Vergine

La sua maniacale precisione si trasforma in ‘fissa’ per la pulizia e l’ordine, ma anche ad una raccolta differenziata perfetta! Anche il giardino o il balcone della Vergine beneficiano di questa sua capacità. La manualità e la mania di perfezione di cui gode la Vergine permettono anche brillanti risultati nel riciclo creativo: potrà realizzare oggetti in modo impeccabile. Nel 2014 continuerà la presenza di Nettuno, pianeta caotico e confuso che, da giugno e novembre aumenterà la mancanza di chiarezza, soprattutto in ambito relazionale. La cosa positiva sarà che Giove e Saturno sono in equilibrio così da rendere voi stessi più equilibrati e poco avventati, senza, però, limitare le possibiltà di miglioramento. A luglio Giove entra nel Leone, e Saturno rimane fino a Natale nel vostro segno. Dunque l’anno tenderà a complicarsi proprio in questa seconda parte.

Bilancia

Da segno molto orgoglioso qual è, la Bilancia non ama “abbassarsi” a fare la differenziata o a lavorare nell’orto. Ma quando si applica è capace di farla con una certa classe. Resta aperta l’opzione di ambientalista o politico green, che ben si adatta all’indole diplomatica del segno. I primi 6 mesi del 2014 saranno difficili per pianeti in opposizione (Urano e Plutone ma anche Giove, specie tra gennaio e marzo). Poi da metà luglio Giove porterà interessanti opportunità di guadagno, nuove amicizie e voglia di sperimentare. Purtroppo Marte, entrato nel segno dal dicembre 2013, ne uscirà alla fine di luglio 2014, così da rendere più difficile questo periodo.

Scorpione

La passione e l’entusiasmo ottimista, fanno dello Scorpione un ottimo ecologista. La socievolezza lo rende comunicativo e aperto agli altri, quindi il suo mestiere ideale è il politico green o l’esploratore e il difensore di nuovi territori. senza complicazioni. Esagerato e incostante potrebbe sbagliare la raccolta differenziata ed essere poco affidabile nella cura dell’orto e del giardino. Come gli altri segni d’acqua, anche per lui il 2014 sarà piacevole, soprattutto i primi 6 mesi, che permetteranno di completare ciò che già era stato iniziato nel 2013. Il secondo semestre invece sarà meno fortunato. A livello fisico al contrario il picco massimo sarà proprio da luglio in poi, e il corpo sarà molto tonico.

Sagittario

I Sagittario predicano bene e razzolano male. Dicono agli altri come fare, ma poi i loro bidoni dei rifiuti sono spesso disordinati e strabordanti. Il loro giardino è poco curato e sbagliano la quantità d’acqua e il tipo di cura e d’esposizione delle piante. Quanto all’ambiente, vorrebbero che tutti si unissero al loro entusiasmo verso la sostenibilità ma non sanno essere convincenti.  Il 2014 inizierà in modo piacevole e divertente grazie a Venere, che addolcirà i primi mesi dell’anno, soprattutto tra marzo e maggio. Ma da luglio è Giove a portare una ventata di novità e cambiamenti, in positivo. Potrebbe profilarsi un cambio, di casa, città, o di lavoro. E ci si rimetterà in discussione sia nei rapporti con gli altri che con il denaro. Un 2014 che parte in sordina per poi portare grosse novità nella seconda parte.

Capricorno

Essendo il Capricorno un ottimo osservatore, nulla gli sfugge e tutto viene fatto in modo giusto. Così anche la differenziata, la cura delle piante e la preparazione dei cibi seguiranno l’esatto ordine e sarà da manuale! Il 2014 rispecchierà questo suo modo di essere, essendo un segno di solidità, e anche impassibilità, non si verificheranno particolari variazioni. La lunga presenza di Marte (da dicembre del 2013 sino a fine luglio 2014) appesantirà il tono e le energie (in verità non molte) delle giornate. Nella seconda parte dell’anno sarà sicuramente meglio, anche se non ci saranno grosse novità, la sensazione di maggiore vitalità è dovuta all’uscita di Marte dal segno. Bisogna essere però meno meno pessimisti.

Acquario

L’Acquario è uno dei segni più fantasiosi e intelligenti dello zodiaco. Anticonformista e originale, prova a cambiare le regole in tema di riciclo dei rifiuti ma poi ne combina di tutti i colori! Il suo essere socievole e simaptico lo porta a farsi poi perdonare per l’eccessiva sperimentazione anche in tema di giardinaggio e in cucina… Il 2013 non è stato molto facile, ma essendo un inguaribile ottimista, l’Acquario guarda con grande speranza al 2014. Eppure Saturno – presente fino alla vigilia di Natale – potrebbe far sentire meno i suoi effetti negativi tra marzo e luglio, consentendo alcune riflessioni e consolidamenti. Tuttavia ricomincerà la sua influenza negativa nei mesi successivi. Per fortuna ci sarà Mercurio a transitare in Acquario (da gennaio sino a metà marzo), apportando un po’ di divertimento, l’arrivo di idee brillanti e portando denaro e riconoscimenti.

Pesci

I Pesci sono il segno più svagato dello Zodiaco, incostanti e mutevoli, non ricordano mai dove mettere questo e quel rifiuto, cosa è stato seminato nell’orto e se ha annaffiato poco tempo prima le piante. Essendo anche un segno molto generoso e altruista, potrebbe impersonare un efficace eroe ambientalista, in stile assalto alle baleniere! Il 2014 proseguirà il trend della seconda metà del 2013, grazie alla presenza di pianeti amici che permetteranno di consolidare cose già iniziate e dare maggiore fiducia. Dall’estate in poi Giove sarà indifferente al segno e tutto dovrebbe essere più neutro. I Pesci possono essere considerati il segno più fortunato del 2014, viste le tante occasioni offerte. Sarà quindi importante saperle cogliere, tralasciando la sua proverbiale distrazione.

Leggi anche:

 

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *