Parmigiana di patate, la ricetta classica e quella senza latte

di Eryeffe del 23 marzo 2017

La parmigiana di patate è un piatto appetitoso e semplice da realizzare, perfetto come ‘salva-cena’ da infornare all’ultimo minuto. Noi ve la proponiamo nella ricetta classica e in una versione ‘light’ senza latte. A voi la scelta!

La parmigiana di patate – lungi dall’essere “parente povera” della più famosa parmigiana di melanzane – è uno dei piatti più apprezzati della nostra cucina. Gustoso, veloce e semplice da preparare, questo piatto unico a base di patate, mette d’accordo proprio tutti!

SCOPRI ANCHE: Patate al vapore ripiene di crema di ceci e capperi

E’ perfetta per arricchire un banchetto domenicale, per ‘salvare’ un pranzo o una cena all’ultimo istante e la si può preparare nelle varianti classica e light se preferite non utilizzare il latte. Ecco per voi ricette e procedimento per realizzare in pochissime mosse una parmigiana di patate perfetta.

parmigiana di patate

Parmigiana di patate ricetta classica

Il vantaggio di presentare in tavola una parmigiana di patate ben fatta è il tempo di preparazione davvero minimo. Per realizzarla, infatti, impiegherete poco più di mezz’ora, cottura inclusa, e avrete un piatto saziante e dall’aspetto davvero appetitoso. Minimo sforzo, massimo risultato: è proprio il caso di dirlo!

Eccovi altre ricette a base di patate:

Molto apprezzata sia da adulti che bambini, questa ricetta classica prevede l’utilizzo della besciamella e del prosciutto cotto per arricchire gli strati di patate. Se avete una decina di minuti in più per preparare anche la salsa, date un’occhiata alla nostra ricetta della besciamella fatta in casa, classica o in versione ‘veg’.

Ad ogni modo, potete sbizzarrirvi con le farciture che più vi piacciano (verdure, speck, formaggio, ecc) e dar vita così a delle varianti sul tema che faranno la gioia dei vostri invitati.

Ingredienti  per 4 persone:

  • 1 kg di patate
  • 200 gr di prosciutto cotto
  • 50 gr di provola dolce o altro formaggio
  • 50 gr di parmigiano reggiano

shutterstock_281469074

Preparazione. La parmigiana di patate è una composizione gastronomica a strati e in quanto tale deve essere realizzata a partire da fette di patate spesse circa mezzo centimetro. Pelate le patate e fatele cuocere in acqua bollente per circa 10 minuti, per ammorbidirle.

Se utilizzerete patate di medie dimensioni questo tempo di cottura sarà sufficiente ad intenerirle senza che si sfaldino. Scolate le patate, lasciate raffreddare per pochi minuti e tagliatele a fette larghe.

Tagliate allo stesso modo la provola che vi servirà per assemblare la parmigiana e spezzettate il prosciutto cotto. Preparate il fondo di una pirofila con uno strato di besciamella e iniziate a disporre un primo strato di patate che alternerete a uno strato di provola e straccetti di prosciutto cotto.

Coprite ogni strato con la besciamella e procedete allo stesso modo per i successivi strati. Cospargete l’ultimo strato con la restante besciamella e parmigiano reggiano e mettete in forno per circa 35-40 minuti a 190 gradi. Per verificare la cottura, utilizzate la classica prova dello stecchino. Lasciate raffreddare per una manciata di minuti e servite in tavola. La parmigiana di patate classica è pronta per essere gustata.

Parmigiana di patate ricetta senza latte

Come è facile immaginare, la ricetta della parmigiana di patate senza latte non prevede l’uso della besciamella. Questo però non toglie nulla alla bontà del piatto. Basta adottare qualche trucchetto per renderla comune morbida e golosa come quella tradizionale. In questo modo otterrete una parmigiana decisamente più leggera, consigliata sopratutto a cena.

Per ottenere una parmigiana di patate senza latte ugualmente buona, utilizzate il pangrattato per cospargere la superficie e inserite del tofu (250 grammi) tra uno strato e l’altro al posto della scamorza. Se preferite, bagnate ogni strato di patate con un cucchiaio di latte di soia. Il risultato sarà una parmigiana croccante fuori e morbida dentro.

Se volete ottenere una parmigiana di patate 100% veg sostituite il prosciutto cotto con delle verdure. Le zucchine tagliate a fette sottili, ad esempio, sono perfette per dare più sapore e corposità al piatto. Usate il parmigiano vegano per guarnire alla fine. Tempo di cottura 35-40 minuti a 180°.

parmigiana di patate

Foto via Flickr

La parmigiana di patate può essere conservata in frigo per 3 giorni in un contenitore ermetico. Volendo, si può assemblare il piatto un paio di giorni prima e mettere direttamente in forno all’occorrenza.

Altre ricette che ti interesseranno:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *