Pasta frolla senza uova e latte: la ricetta vegana

di Maura Lugano del 15 luglio 2016

E’ possibile preparare pasta frolla senza uova e latte in modo vegan? Certamente sì ed il risultato finale non è da meno rispetto alla sua versione tradizionale…

Pasta frolla senza uova e latte: continuiamo la nostra rassegna di ricette vegan gustose, salutari ed eticamente corrette e questa volta vediamo come realizzare un elemento base, la pasta frolla vegan, per poi dare vita a ottimi dolci vegan oppure farcire una torta.

E’ fondamentale per realizzare crostate con marmellata e frutta, assieme alla ricetta per realizzare la crema pasticcera vegana, che si può mangiare anche da sola, oppure far rientrare in altre elaborazioni. Non richiedono l’uso di uova.

Ricetta della pasta frolla senza uova e latte

Ricetta della pasta frolla senza uova e latte

Ricetta della pasta frolla senza uova e latte: gli ingredienti

Per preparare la pasta frolla vegana vi occorrono:

  • 150 gr di farina integrale
  • 150 gr di fecola di patate
  • 150 gr di zucchero di canna integrale
  • 2 cucchiai di malto di riso
  • 150 gr di margarina vegetale non idrogenata (o burro di soia)
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva biologico

Come preparare la pasta frolla senza uova e latte

Su una spianatoia mettete la farina setacciata e mescolata con la fecola a formare la fontana, quindi, dopo aver ricavato il cratere nel mezzo, aggiungete la margarina ammorbidita (o il burro di soia), il malto, lo zucchero, l’olio e un filo di acqua tiepida. Impastate bene il composto avendo cura di aggiungere un poco di acqua ognitanto per renderlo più soffice.

Quando si è raggiunta omogeneità dell’impasto, lavoratelo ancora fino a formare una palla. Fate riposare la pasta in frigo, avvolta da pellicola trasparente almeno 1/2 ora, e quindi con il mattarello stendetela su di un piano infarinato allo spessore desiderato.

Questa pasta frolla vegana è ottima anche per fare i biscotti vegani.

PROVATE ANCHE QUESTE RICETTE: