Sono i pedali della bici che fanno la bici ‘smart’

di Elle del 7 luglio 2015

Dei nuovi pedali della bici che la rendono intelligente: contengono una SIM per tracciare tutte le informazioni interessanti su bici e percorsi e… aiutano a ritrovarla in caso di furto.

Anche la mobilità sostenibile su due ruote si attrezza per ottenere funzionalità avanzate grazie al progetto Connected Cycle, proposto sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo, dove ha incontrato un notevole successo permettendo di raccogliere 90mila euro nei primi giorni con un aumento progressivo della cifra raccolta per un innovativo pedale ‘intelligente’.

LEGGI ANCHE:

L’idea è stata proposta da Christian Kravanja che, con il suo gruppo di lavoro riunito nella start up con sede a Parigi, ha inserito una SIM card (invisibile) all’interno del pedale di una bicicletta in grado di monitorarne la posizione senza l’impiego di batteria, presa di corrente o caricatori. Questo particolare pedale, infatti, è in grado di autoalimentarsi ricaricandosi durante la pedalata tramite l’energia cinetica prodotta dal movimento.

Le funzioni avanzate di questo pedale, presentato al CES (Consumers Eletronics Show) sono legate alla presenza di questa SIM, che entra in relazione con dispositivi mobili come smartphone, tablet (per tutti i sistemi operativi sia iOS che Android) trasmettendone le coordinate del veicolo a due ruote; esso è dotato, infatti, di GPS, sensori e accelerometri.

Il pedale di questo progetto è adattabile ad ogni modello standard di biciclette per adulti che possono così diventare ‘intelligenti’; esso è in grado anche di tracciare l’attività fisica svolta dal ciclista (calorie bruciate, velocità e distanza percorsa). Oltre a monitorare gli spostamenti, permette anche di segnalare l’eventuale furto lanciando l’allarme e tracciando la posizione del ladro.

Sono i pedali della bici che fa la bici 'smart'

Sono i pedali della bici che fa la bici ‘smart’

Per riuscire ad attivare questo pedale non è necessario connetterla via bluetooth o wifi; non sono richieste particolari competenze tecniche o meccaniche e basta scaricare l’applicazione Connected Cycle sul proprio smartphone per poi seguire le istruzioni.

Questo pedale intelligente è disponibile in vari colori: nero, rosso, turchese, verde e giallo.

I ladri devono stare attenti!

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *