Peperoni Ripieni: ricette da provare con carne e vegetariane

di Cristina Lioci del 27 novembre 2016

Se amate questo ortaggio eccovi due ricette per preparare i peperoni ripieni, la prima adatta ai vegetariani, la seconda con un ripieno di carne.

Cominciamo con quella vegetariana.

Peperoni ripieni di riso

I peperoni  ripieni di riso sono un ottimo piatto vegetariano, una sana alternativa alla versione con la carne.

Sono anche un piatto interessante in cui impiegare gli avanzi del riso ed ancora si rivelano uno sfizioso piatto unico. Secondo alcune ipotesi sarebbe un piatto di origine greca, secondo altre avrebbe remote origini italiane. In ogni caso è un piatto molto saporito e semplice da preparare.

Ve lo proponiamo con l’aggiunta dei pomodori per variare.

peperoni-ripieni_2

Peperoni e pomodori ripieni di riso: ingredienti

  • 2 pomodori grandi
  • 2 peperoni rossi tondi
  • un pezzo piccolo di cipollotto
  • 170 grammi di riso della qualità che preferite
  • sale
  • olio evo
  • 5 rametti di prezzemolo
  • pepe
  • brodo vegetale
  • spezie a piacere

Peperoni e pomodori ripieni di riso: preparazione

  • Prendete i pomodori, lavateli e con un coltello rimuovere la parte centrale del picciolo.
  • Scavate l’interno e rimuovete la polpa.
  • Private la polpa dei semi, tritatela e mettetela da parte).
  • Prendete i peperoni, lavateli, rimuovete la calotta, le coste bianche ed i semi.
  • Mettete un filo d’olio in una pentola ed aggiungetevi il cipollotto tritato, quindi il pomodoro e lasciar soffriggere per un minuto.
  • Aggiungetevi il riso e fatelo cantare per pochi minuti.
  • Aggiungete un mestolo di brodo caldo e lasciate cuocere per il tempo indicato nella confezioni, sempre facendo attenzione che il brodo non s’asciughi. Unite il prezzemolo lavato e tritato e spezie a piacere (curry, origano etc).
  • Aggiustate di sale e pepe.
  • Versate un filo d’olio evo in ciascun peperone e pomodoro, quindi riempiteli con il riso. Porre il tutto in una pirofila, versare due mestoli di rodo e far cuocere a 170° per 50 minuti.

Come già detto volendo si può utilizzare del riso avanzato.

Si possono servire sia freddi che caldi e sono adatti a tutte le stagioni. Il formaggio sul riso e facoltativo, si può scegliere il grattugiato o la provola, ma non tutti lo gradiscono. Serviteli decorandoli con del prezzemolo e con un cucchiaio del fondo di cottura.

Consiglio: abbinate questa ricetta con il nostro risotto ai peperoni

Peperoni ripieni di carne

Vediamo ora anche questa proposta per chi non fosse vegetariano.

Sono ideali come contorno e si possono variare le verdure con zucchine, pomodori e cipolle, oppure farle miste. Ottimi anche freddi o tiepidi. Molti li considerano ideali per i picnic perchè si possono mangiare con le mani, specialmente se le verdure scelte sono di piccola taglia.

Peperoni Ripieni

Peperoni Ripieni: la variante con carne

Ingredienti per 4 persone

  • 4 peperoni grandi
  • 200 grammi di carne di vitello tritata
  • 200 grammi di carne di maiale tritata
  • 1 etto di pan grattato
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • 2 cucchiai di olio extra-vergine di oliva
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • sale

Come preparare i peperoni ripieni di carne

  • In una ciotola versate la carne, il pangrattato, la cipolla tritata, l’uovo, il sale e il prezzemolo.
  • Con una forchetta mescolate bene il tutto finchè non diventa un composto cremoso e aggiungete l’olio per amalgamare bene.
  • Mondate e lavate i peperoni. Tagliateli in due nel senso della lunghezza e delicatamente, con un coltellino, eliminate i filamenti interni ed i semi.
  • Potete anche tagliarli per il largo usando la calotta con il picciolo a mò di cappello.
  • Mettete due cucchiaiate di ripieno di carne all’interno di una falda di peperone.
  • Procedete così fino ad esaurimento del composto di carne.
  • Ungete una pirofila e sistemate i peperoni uno vicino all’altro.
  • Cuocete a 200° per 45 minuti, finché la superficie del ripieno è bruno-dorata.
  • Se volete potete chiuderli con la calotta dopo la cottura.

A proposito di verdure e di ripieni, eccovi altre ricette vegetariane e non da provare:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *