Pizzoccheri alla valtellinese: ricetta ed ingredienti

di Rossella del 10 novembre 2015

Eccovi gli ingredienti e la ricetta per preparare i Pizzoccheri alla valtellinese, il piatto simbolo della cucina della Valtellina

I Pizzoccheri sono un primo piatto tipicamente invernale a mio avviso, anche se si mangiano tutto l’anno in Valtellina ed in Lombardia nella zona del lago di Como.

Il pizzocchero è un piatto tipico della cucina di montagna, una volta considerata come povera, una “pasta” basata su farina di grano saraceno che viene servita con verza e formaggio di baita, ma che oggi è diventato un piatto molto apprezzato e noto in Italia e può essere compreso in un menu vegetariano invernale.

Curiosità: molti considerano i Pizzoccheri una pietanza pesante: posso concordare ma ovviamente molto da come vengono cucinati, se si abbonda con il burrro il rischio di rimanere a metà piatto è reale ;-).

Passiamo ora alla ricetta ed agli ingredienti

Pizzoccheri alla valtellinese: gli ingredienti

Cominciamo subito con gli ingredienti per un piatto di pizzoccheri per 6 persone:

  • 500 grammi di pizzoccheri (potete anche provare a farli in casa ma richiede tempo, eccovi la ricetta originale dell’Accademia del Pizzocchero di Teglio)
  • 200 grammi di formaggio semigrasso valtellinese: vi consigliamo il Casera od il Bitto
  • 4 patate medie
  • 1 verza
  • 40 grammi di burro
  • salvia
Pizzoccheri alla valtellinese ricetta

Pizzoccheri alla valtellinese: il piatto tipico simbolo dell Valtellina insieme a Bresaola e agli Sciatt

Pizzoccheri alla valtellinese: la ricetta passo passo

Eccovi ora come preparare i Pizzoccheri alla Valtellinese

  • Per prima cosa dovete tagliare il formaggio a fettine sottili
  • Poi dovete pelare e tagliare le patate a piccoli dadi e lavare e tagliare anche la verza in striscioline
  • A questo punto, potete cuocere le patate e la verza in acqua salata e una volta terminata la cottura, aggiungervi i pizzoccheri facendo cuocere per un altro quarto d’ora circa.
  • Fate ora rosolare la salvia nel burro e quando i pizzoccheri sono ancora al dente scolateli versandoli in una teglia, unendo anche formaggio e burro fuso.
  • Mescolateli bene e fate amalgamare burro formaggio e pizzoccheri: mi raccomando di servire  ben caldo.

Suggerimento: vi consiglio di  accompagnare i Pizoccheri con una buona bottiglia di  vino tipico della valtellina come il Sassella Riserva o Inferno

Buon Appetito e per digerire i pizzoccheri al meglio, vi consigliamo un  bicchiere di digestivo, ad esempio di liquore alla liquirizia.

A proposito di grano saraceno e pizzoccheri, ecco altre ricette che vi potrebbero piacere:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *