Polpette di lupini e zucchine: la ricetta

by Elle on 28 luglio 2016

Ecco una insolita ricetta per le polpette di lupini, veloci da fare e gustose come aperitivo o stuzzichino, sono adatte anche ai vegani.

Le polpette di lupini sono un’idea sfiziosa e salutare per preparare facilmente del finger food da utilizzare durante un aperitivo o come antipasto, ideale anche per ospiti vegan.

Ecco anche tutte le nostre ricette vegane

Ecco allora la ricetta delle polpette di lupini con zucchine.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 2 zucchine di medie dimensioni
  • 120 gr di lupini
  • 100 gr di orzo perlato
  • coriandolo (in polvere)
  • farina di mandorle
  • farina di mais fioretto
  • la scorza di 1 limone
  • pangrattato

Preparazione

Risciacquate abbondantemente l’orzo sotto l’acqua corrente e lessatelo in acqua salata con un cucchiaio d’olio d’oliva, per una ventina di minuti o come indicato sulla confezione.

Intanto si può procedere con la preparazione degli altri ingredienti: lavate le zucchine e tagliatele a pezzetti, avendo cura di eliminare i semi interni. Potete sistemarle in un colino sopra una ciotola e schiacciarle bene per rilasciare l’acqua di vegetazione che possono contenere; quindi saltatele in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva. Sbucciare i lupini e uniteli alle zucchine e ad una parte dell’orzo lessato e scolato (circa un terzo) per frullarli tutti insieme.

polpette di lupini alle zucchine

Versare il composto così ottenuto in una ciotola capiente in cui aggiungere anche una manciata di mais fioretto, che darà più consistenza all’impasto, e aggiustate di sale. Se vi piace, potete anche aggiungere il coriandolo secco meglio se in polvere. Mescolate con una forchetta e amalgamate poi bene tutti gli ingredienti con le mani per ottenere un impasto facilmente manipolabile e morbido ma non acquoso.

A questo punto si possono finalmente realizzare le polpette: per l’impanatura, versate in un piattino un po’ di farina di mandorle unendola a del pangrattato e alla scorza di limone; inumidite leggermente le mani e iniziate a prendere delle cucchiaiate dell’impasto che lavorerete con le mani per dargli la forma di una pallina; schiacciatele leggermente e passatele nell’impanatura prima di sistemarle in una teglia rivestita con carta da forno.

Le polpette di lupini si possono infine infornare a 200° per circa 20 minuti, avendo cura di girarle una volta a metà cottura. Servirle calde e croccanti con un accompagnamento di salse varie (al curry oppure hummus o maionese) o con un contorno di insalata verde e pomodorini o verdure grigliate.

Scopri altre ricette di polpette veg:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *