Quadrofoil, la barca-aliscafo elettrico inaffondabile

di Martina Pugno del 13 gennaio 2015

A prima vista potrebbe sembrare una navicella spaziale, arrivata direttamente dal futuro: eppure, alla base del progetto dell’aliscafo Quadrofoil si cela una tecnologia nota da molto tempo, seppur completamente rinnovata. La sua forma avveniristica, degna di James Bond, attira l’attenzione non meno del suo sistema propulsivo: Quadrofoil è un aliscafo elettrico in grado di scivolare elegantemente sull’acqua con bassissime emissioni inquinanti e consumi estremamente ridotti.

Quando si parla di impatto ambientale ridotto, non ci si riferisce soltanto a energia utilizzata e Co2 emessa: raggiunta la velocità di sei nodi, l’aliscafo inizia a sollevarsi sulle sue ali, rimanendo praticamente del tutto fuori dall’acqua e guadagnandosi così la possibilità di navigare anche sugli ambienti marini più delicati, in totale stabilità e senza provocare danni sotto la superficie.

DALLA NORVEGIA: Un traghetto elettrico che si ricarica in appena 10 minuti

Indicato dai produttori come “praticamente inaffondabile”, Quadrofoil ha motori elettrici silenziosissimi e non necessita di scaricare in acqua nessun tipo di olio esausto. Il carattere innovativo di questo aliscafo non si esaurisce qui: i comandi sono interamente touch screen e un ampio schermo garantisce tutte le informazioni utili per la navigazione, a partire dalla carica residua. Con un pieno, Quadrofoil può navigare per sessanta miglia.

Quadrofoil

Un’altra immagine di Quadrofoil

Quadrofoil è sostenibile per l’ambiente, ma purtroppo non ancora alla portata di ogni portafogli: il costo di partenza è di 18.700 dollari, pari circa a 15.300 euro. L’aliscafo presenta qualche ulteriore limite: la sua velocità massima è di appena 21 nodi e a bordo non è presente spazio per il deposito di bagagli o attrezzature.

Di questi ostacoli sono ben coscienti i produttori, che tuttavia prevedono di vendere i primi modelli a partire da marzo, mentre il pre order è già disponibile online tramite il sito web ufficiale di Quadrofoil. Sperando di riuscire presto a migliorare dimensioni e prestazioni dell’aliscafo, il sogno dei creatori di Quadrofoil è quello di vederlo presto identificato come l’aliscafo elettrico personale per eccellenza, alla portata di tutti gli amanti degli spostamenti su acqua.

Leggi anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *