Quando il vaso diventa una cassa acustica per l’iPhone

di Claudio Riccardi del 16 marzo 2013

La mania per i prodotti di marchio Apple e le sue personalizzazioni non ha limiti. Dagli Stati Uniti ecco Bloombox, un amplificatore per iPhone che però è anche oggetto di arredamento … e vaso per i fiori.

Nessuno scherzo, è proprio così, la forma cava di questa dock station permette infatti di ospitare sulla sua superficie una piccola pianta o dei fiori.

L’idea geniale è venuta a due ragazzi dell’Oregon – USA, Nicholas Hyde e Brennan Conroy, cultori del marchio della mela e designer di professione. Con la collaborazione del Mudshark Studios di Portland sono riusciti a creare questo amplificatore in ceramica, dalle forme “minimal” che ben si adattano anche alla funzione di soprammobile.

SCOPRI ANCHE: Mosser, il terrarium da finestra per coltivarsi il muschio

Il device mobile viene collegato nella parte superiore, al piano inferiore l’orticello può invece proliferare a ritmo di musica.

Disponibile nei colori bianco e nero, viene venduto a un prezzo di 75 dollari (più 20 per il trasporto), completo di kit per creare il proprio terrario.

Forse ti potrebbe interessare anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *