Spaghetti con polpette di lenticchie e funghi

by Erika Facciolla on 20 maggio 2016

Dei buoni spaghetti con polpette vegetariane a basse di lenticchie sono un piatto unico sfizioso e nutriente che piacerà a tutti. Eccovi la ricetta!

Vediamo come preparare degli sfiziosi spaghetti con polpette vegetali fatte di lenticchie e funghi. Il tutto, ovviamente, in chiave veg, ma senza rinunciare al gusto.

Spaghetti con polpette di lenticchie e funghi

Ingredienti (12 polpette, 3-4 persone):

  • 1/2 tazza di lenticchie secche
  • 2 foglie di alloro
  • 1 tazza d’acqua
  • 250 gr di funghi tipo champignon
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1/3 di bicchiere di vino rosso
  • ½ tazza di brodo vegetale
  • ½ kg di spaghetti n.5
  • salsa di pomodoro

Preparazione. In una casseruola mettete le lenticchie, l’alloro e l’acqua e portate ad ebollizione. Lasciate cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti (le lenticchie devono rimanere abbastanza crude). Togliete dal fuoco, scolate ed eliminate l’alloro. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

spaghetti con polpette

Buoni gli spaghetti con polpette di lenticchie e funghi!

Trasferire le lenticchie e dopo aver mondato i funghi tritate tutto in un robot da cucina. Deve risultare una pasta grossolana. Nel frattempo, fate imbiondire l’aglio in una padella con un po’ d’olio e poi unite la pasta di funghi e lenticchie. Lasciate cuocere per altri 5 minuti a fuoco dolce mescolando continuamente. Sfumate con un po’ di vino rosso, lasciate evaporare.

Aggiungete le altri parti liquide (salsa di soia e brodo) e le erbe aromatiche e fate sobbollire fino a quando il liquido non sarà completamente assorbito. Togliere dal fuoco e aggiustare di sale e pepe. Lasciare raffreddare e nel frattempo preriscaldare il forno a 150° (la cottura in forno sarà più lenta ma anche più leggera e sana).

ALTRE IDEE… polpettine di ceci e sesamo

Formate e modellate con le mani circa 12 polpettine (il numero dipende dalla grandezza desiderata). Posizionate le palline così formate sulla placca del forno coperta da carta da forno e lasciate cuocere per 40 minuti fino a doratura, girando un paio di volte.
Quando la pasta sarà cotta e le polpettine pronte, unite il tutto in una grande ciotola, condite con della salsa di pomodoro leggermente piccante (se vi piace) e servite il piatto in tavola ben caldo.

Scoprite anche tutte le altre ricette di TuttoGreen per una cucina vegetariana e non solo con ingredienti naturali, come ad esempio queste ricette di polpette veg:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *