Ricetta del gelato senza gelatiera

di Alessia del 8 giugno 2016

Vorresti fare in casa dell’ottimo gelato senza gelatiera? Nessun problema, scopri come con le nostre ricette, anche senza latte né uova!

Per avere un ottimo gelato senza gelatiera buono come quello comprato in gelateria, ecco come per fare in casa un gelato che non ha nulla da invidiare a quello di una gelateria artigianale, a patto che si selezionino ingredienti freschi e possibilmente biologici. Abbiamo raccolto le ricette del gelato anche quelle senza latte e senza uova, per poter offrire una valida alternativa a coloro che seguono una dieta vegana o sono intolleranti e allergici al lattosio e alle uova.

Provate anche a fare un ottimo…Gelato senza uova e latte in tanti gusti diversi

Anche se non avete una gelatiera, bastano un frullatore e pochi ingredienti  e in qualche minuto avrete la base per il vostro gelato che potrete personalizzare con i gusti che preferite. In questo modo avrete la certezza di servire ad ospiti e bambini un prodotto genuino, privo di conservanti, ma soprattutto un dessert leggero e privo di grassi. Potete mangiarlo in una coppetta, potete usarlo per personalizzare macedonie e torte o affogarlo nel caffè. Per capire come fare il gelato in casa, seguite le nostre ricette semplici e veloci. Inizieremo prima con la base alla crema e poi con la ricetta alla stracciatella e alla fragola.

 gelato senza gelatiera

Per preparare il gelato senza gelatiera basta un semplice frullatore

Ricetta-base del gelato senza gelatiera

Per la ricetta-base del gelato senza gelatiera dovete avere un po’ di pazienza per rompere il composto una volta raffreddato in freezer, mescolandolo ogni 20 minuti; questo serve ad evitare la formazione dei cristalli che alterano la consistenza finale e renderebbero il gelato un blocco di ghiaccio. Per ottenere un composto cremoso e morbido dovete fare a mano quello che di solito fa la gelatiera.

Occorrono sia le uova che il latte e la panna, ma più avanti vi daremo anche delle ricette che non le prevedono. Per un gelato al gusto crema, che potrete poi variare secondo la vostra fantasia, introducendo cioccolato in scaglie, o altri ingredienti come mandorle, nocciole, frutta o caramello, caffé o vaniglia, vi servono:

  • tuorli
  • 150 gr di zucchero
  • 1 bicchiere di panna liquida fresca
  • 1/2 l di latte 

Preparazione. Riscaldate il latte ma senza farlo bollire. A parte battete i tuorli con lo zucchero finché diventino spumosi e giallo chiaro. Aggiungeteli a filo al latte, poco per volta, per non ‘cuocere’ le uova, continuando a mescolare su fuoco bassissimo. A questo punto versate anche una fialetta di aroma alla vaniglia se vi piace, e non prima, per non ottenere un gusto amaro. Dovete ottenere una crema densa che non deve mai bollire. Toglierla dal fuoco, farla raffreddare, continuate a mescolare perché non si crei la pellicola sulla superficie, e aggiungete la panna leggermente montata per dare maggiore consistenza. Versate il composto ottenuto in un contenitore, meglio se di acciaio, largo e basso (ad esempio una tortiera) senza arrivare all’orlo, perché raffreddandosi aumenta di volume. Fate raffreddare in freezer per 20 minuti.

Dopo aver preparato il gelato e posto nel freezer per solidificare parzialmente, con una spatola di legno mescolate partendo dai bordi verso l’interno e riponete in freezer. Dovete ripetere questo passaggio almeno 3 volte. Il gelato deve essere ben amalgamato senza essere ghiacciato. In genere ci vuole 1 ora e mezza ma il tempo dipende dalla potenza di raffreddamento del frigorifero.

Scopri tutte le nostre ricette vegetariane!

Il gelato senza gelatiera alla crema e senza latte vaccino

Ecco la nostra ricetta per il gelato senza gelatiera alla crema, senza gelatiera e ideale anche per i vegani e gli intolleranti al lattosio, dal momento che non ci sono uova e si ricorre al latte vegetale (di soia, di riso o alle mandorle, in base alle vostre preferenze). In alternativa potete utilizzare direttamente il latte vegetale aromatizzato alla vaniglia, mentre se usate il latte di riso riducete a 70 gr lo zucchero per evitare che sia troppo dolce.

Ingredienti: 

  • 200 ml di latte vegetale (latte di soia, di mandorla, di riso, di noci…)
  • 200 gr di panna vegetale
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 stecca di vaniglia

Preparazione. Versate in un pentolino il latte con lo zucchero e la vaniglia tagliata a metà per la lunghezza e grattata con la punta del coltello per far uscire i semini, fate bollire a bagnomaria, mescolando fino a quando non vi siete assicurati che lo zucchero si sia ben sciolto. Poi togliete dal fuoco e fate raffreddare il composto. Per evitare che si formi la classica pellicola, potete coprirla con il film trasparente.

 gelato senza gelatiera vegano

Ricetta del gelato fatto in casa alla crema senza latte vaccino, adatto a vegani e intolleranti

Una volta che avrà raggiunto la temperatura ambiente aggiungete la panna vegetale, passate tutto al frullatore e lasciate la crema nel congelatore per 30 minuti. A questo punto fate un secondo passaggio al frullatore e riponete in freezer. Se volete essere sicuri di avere un gelato morbido e cremoso, ripetete questa operazione almeno 2-3 volte di modo da sciogliere quei piccoli cristalli di ghiaccio che si formano ogni volta. Ora il vostro gelato fatto in casa alla crema sarà pronto per essere servito.

Questa ricetta è un po’ la base di tutti i gelati al gusto crema, che potrete arricchire di pezzetti di noci, nocciole, pistacchi, ma anche di meringhette o canditi. Oppure potete aggiunere 50 ml di caramello morbido salato da unire nel primo passaggio in freezer.

Il gelato senza gelatiera alla stracciatella senza latte vaccino

Ecco la nostra ricetta per gli amanti del cioccolato, il gelato alla stracciatella che potrete preparare senza gelatiera e senza latte vaccino.

Ingredienti:

  • 250 ml di latte di riso (possibilmente non zuccherato) oppure di soia
  • 250 ml di panna vegetale
  • 40 gr di cioccolato fondente puro (del commercio equo-solidale)
  • 60 gr di zucchero di canna

Preparazione della ricetta: anche in questo caso la procedura senza gelatiera è la stessa. Spezzettate il cioccolato o grattugiatelo fino ad ottenere delle scagliette piccolissime e riponetelo in una ciotola. Optate per una prima ebollizione a bagnomaria del latte con lo zucchero oppure versate nel frullatore il latte vegetale, la panna e lo zucchero. Fate una prima posa in congelatore per 30 minuti e prima dell’ultimo passaggio al frullatore aggiungete anche le scaglie di cioccolato per ottenere il vostro gustoso gelato alla stracciatella.

 gelato senza gelatiera alla stracciatella

Ricetta del gelato fatto in casa alla stracciatella senza latte vaccino

Potrebbe interessarti anche:

Il gelato senza gelatiera alla fragola

Se volete un gelato al gusto del vostro frutto preferito, cremoso e goloso, noi vi proponiamo una ricetta alla fragola che non utilizza il latte vaccino, ed è perfetta per i vegani e gli intolleranti al lattosio. Naturalmente potrete variare il frutto utilizzando la stessa quantità di frutti di bosco, pesche, banane, pere…

Ingredienti:

  • 300 gr di fragole biologiche
  • 250 ml di latte vegetale a scelta tra mandorle, riso o nocciole
  • 150 ml di panna vegetale
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 1/2 limone
 gelato senza gelatiera alla fragola

Ricetta del gelato fatto in casa alle fragole senza latte vaccino

 

Preparazione. Tagliate a pezzettini le fragole, togliendo ovviamente il picciolo verde. Se volete essere sicuri di far sciogliere bene lo zucchero, fatelo bollire a bagnomaria insieme al latte, come previsto nelle altre ricette. In alternativa mettete subito tutto nel frullatore: fragole, zucchero, latte, panna e succo di mezzo limone. Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. A questo punto riponetelo in frigo e ripetete la stessa operazione in congelatore come per gli altri gelati. Lasciatelo riposare mezzora, poi frullatelo di nuovo e così per almeno 2 o 3 volte.

Visto come è semplice preparare dei gustosi gelati fatti in casa senza gelatiera? Potete personalizzare i vostri gusti seguendo le stesse procedure e aggiungendo banane, lampone, menta, amarena, quello che più preferite. Infine non dimenticate di arricchire il gelato con della granella, scaglie di cocco, cialde o sciroppi naturali.

Potrebbero interessarvi anche questi prodotti per preparare il vostro gelato fatto in casa senza gelatiera:

 gelato senza gelatiera
Panna a base di avena 100% vegetale
€ 1.55
 gelato senza gelatiera
 gelato senza gelatiera
Latte vegetale a base di noci di macadamia
€ 2.7
 gelato senza gelatiera
 gelato senza gelatiera
100 % vegetale – senza glutine o lattosio
€ 4.2
 gelato senza gelatiera
 gelato senza gelatiera
Ricco di calcio
€ 2.85
 gelato senza gelatiera
 gelato senza gelatiera
Con cannuccia – Zero lattosio – 100% vegetale
€ 1.1
 gelato senza gelatiera
 gelato senza gelatiera
Biologico
€ 3.75
 gelato senza gelatiera
 gelato senza gelatiera
€ 2.8901
 gelato senza gelatiera
 gelato senza gelatiera
€ 17.7
 gelato senza gelatiera
 gelato senza gelatiera
Il dolcificante naturale a zero calorie, che non si attacca ai denti, adatto ai diabetici
€ 5.0001
 gelato senza gelatiera

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *