Ricette con muesli alla frutta fresca o secca e yogurt

di Erika Facciolla del 1 agosto 2014

Con un po’ di fantasia e buona volontà, le sane abitudini alimentari possono diventare anche un’occasione divertente per mettere alla prova la nostra abilità in cucina e godere del piacere di consumare qualcosa fatto con le nostre mani. Cosa ancora più importante, scegliere direttamente gli ingredienti più freschi con cui arricchire le nostre ricette è il metodo migliore per essere sicuri di portare in tavola cibi genuini e privi di aromi artificiali o altre sostanze chimiche.

Potrebbe piacerti: Smoothie e frullati alla frutta estiva

Un esempio? Il muesli con frutta fresca, arricchito di yogurt o latte, rappresenta senz’altro una merenda o uno snack leggero e ricco di tutte le vitamine e fibre di cui il nostro organismo ha bisogno. E se finora l’avete sempre comprato al supermercato nelle classiche varianti con frutta secca, arachidi o cioccolato, provate a confezionarlo direttamente a casa.

parfait di muesli

Ricette con muesli alla frutta fresca o secca, yogurt e miele

Come fare il muesli? Il procedimento è più facile di quanto immaginiate e il risultato finale non vi deluderà. Inoltre, potrete divertirvi a variare ingredienti e aromi scegliendo miele, frutta fresca, semi e frutta secca sempre diversi.  Ma vediamo innanzitutto cosa occorre per realizzare questo delizioso spuntino direttamente a casa.

Leggi anche: 7 snack a prova di bambino, salutari e bio

Ingredienti per il muesli

  • 3 tazze di fiocchi d’avena
  • 1/2 tazze di noci e semi di vostra scelta (mandorle, noci pecan, semi di zucca, noci, semi di lino, ecc)
  • 1/2 tazza di succo di mela senza zucchero o appena spremuto
  • 1/2 tazza di miele  o lo sciroppo d’acero (versione vegan)
  • 1/4 di tazza di olio vegetale
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • la punta di 1 cucchiaino di chiodi di garofano
  • 1 cucchiaino di sale marino
  • 1 tazza di frutta secca rappresenta l’alternativa migliore alla versione con la frutta fresca, da aggiungere quando il muesli sarà già pronto e raffreddato.

Preparazione. Per prima cosa preriscaldate il forno ad una temperatura di 200° e nel frattempo unite in una ciotola molto capiente l’avena, le noci e i semi prescelti. In una piccola casseruola a parte, invece, versate il succo di mele e il miele, l’olio, la vaniglia e le spezie. Scaldate  a fuoco estremamente dolce fino a che il miele sarà ammorbidito e amalgamate bene il tutto. Togliete la miscela dal fuoco e versatela sull’avena e le noci continuando a mescolare. Ultimato questo passaggio, foderate con della carta forno una teglia rettangolare di dimensioni sufficienti e stendetevi il composto in un unico strato sottile, evitando accumuli di avena troppo consistenti.

Cuocete a forno ben caldo per 30-40 minuti  mescolando ogni 12-15 in modo che tutti gli ingredienti raggiungano lo stesso grado di imbrunimento e doratura tipici del muesli. Una volta raggiunta una colorazione marrone uniforme togliete dal forno e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Il vostro muesli è pronto per essere farcito con frutta secca e, cosa ancora più importante, potrete consumarlo nell’arco di diverse settimane, semplicemente riponendolo in un contenitore ermetico.

Provate anche questa variante: Come farsi il muesli in casa

muesli barattolo

Il muesli si conserva per parecchie settimane purché in contenitori ermetici

Come fare il muesli con la frutta e lo yogurt in vasetti o bicchieri.

Tutto ciò che vi serve sono dei vasetti di vetro come quelli dello yogurt per confezionare il vostro muesli, potete guarnire con frutta fresca a scelta, noci, anacardi e nocciole. Mettete la frutta sul fondo del vasetto, poi un bello strato di yogurt e poi il muesli. Potete creare più livelli alternando in questo stesso ordine gli ingredienti e sbizzarrendovi con le guarnizioni.

bicchieri con muesli

Nei bicchieri potete alterbare strati di muesli, yogurt e frutta fresca di stagione per una gustosa merenda o una ricca colazione

Ecco le nostre varianti preferite:

  1. fragole e pistacchi
  2. mirtilli e noci Meyer
  3. marmellata di limone con mandorle
  4. more e lamponi
  5. pesche e cheerios
  6. albicocche
  7. ciliegie e anacardi
  8. noci pecan

A proposito, se voleste prepararvi lo yogurt da soli, vi consigliamo di leggere questo articolo:  Come fare lo yogurt in casa in modo naturale  e per condire le vostre insalate, ecco la ottima salsa allo yogurt

E voi? quali combinazioni golose suggerite di sperimentare?

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *