Riciclo creativo: come creare oggetti con giornali, riviste e cartoni

di Love4Globe il 26 gennaio 2012

Spesso ci troviamo con grandi quantità di giornali, riviste, cataloghi dei supermercati, che dopo la lettura vengono buttati via o lasciati in pile o sparsiper la casa. Ma perchè non riciclarli trasformandoli in qualcosa di utile a costo zero?
Esiste una forma di artigianato che si rifà ai metodi tradizionali della produzione di ceste in vimini, ma che utilizza la carta, una interessante forma di riciclo creativo.

Love4Globe ha appreso questa tecnica in Costa Rica, dove alcune donne da qualche anno si cimentano con questa nuova forma di  artigianato creativo.

FOTO: ecco le creazioni che si possono ottenere con pochi semplici gesti!

Ma per imparare? Ecco qui una guida  su come fare un cesto in carta riciclata. Non è difficile da realizzare un cestino partendo dalla carta di giornal, basta tempo e un pochino di pazienza. Materiale occorrente:

forbici
fogli di giornale (la quantità a seconda della grandezza del cestino, minimo 6 fogli)
colla vinilica (tipo vinavil)

Come procedere. Si piega un foglio intero di giornale in 3 parti. Si ricavano 3 strisce e si ripete l’operazione per gli altri fogli di giornale. Si piega ogni striscia a metà per altre 3 volte fino ad ottenere le strisce della larghezza giusta: cioè si piega a metà ogni striscia, poi un’altra volta e un’altra volta ancora. Per fare il centro del cestino, si intrecciano 4 strisce nella parte centrale, usando sempre più strisce a seconda della misura desiderata. Per fare i lati si piegano le strisce formando un angolo di 90°, poi si piegano le strisce laterali e si continua a intrecciare. Alla fine del bordo va messa una striscia piegata a metà per dare fermezza, mentre le strisce rimanenti dovranno essere piegate in dentro. E alla fine si incolla tutto.

Se ti piace fare degli oggetti riciclando in modo creativo, guarda questi articoli: