Riciclo creativo con le scatole da scarpe

di Eryeffe del 24 dicembre 2013

Quante scatole da scarpe avete accumulato anno dopo anno? E quante sono finite nella spazzatura senza che ce ne fosse realmente bisogno? La risposta, nella maggior parte dei casi, è sempre la stessa: tante!

Guarda le foto

Come per tutti gli oggetti apparentemente inutili, però, prima di dirigersi decisi verso il pattume, si potrebbe farne nuovi oggetti grazie al riciclo creativo destinandole ad un nuovo utilizzo. Nel caso delle scatole da scarpe il riciclo è fin troppo semplice, poiché sono estremamente versatili e adatte a svariate funzioni. Vediamone insieme qualcuna.

SCOPRI ANCHE: Come creare addobbi di Natale con piante e fiori secchi

I bambini saranno ben lieti di aiutarvi a creare una graziosissima casetta per uccellini da appendere in balcone o sotto una tettoia. Per realizzarla vi occorrerà soltanto 1 scatola di scarpe, della paglia  (o erba essiccata), 2 pezzi di cartoncino di forma rettangolare, 1 bastoncino di legno, nastro adesivo e colla vinilica. Cominciate col ritagliare la scatola a forma di casa e create delle finestrelle laterali (tonde, quadrate o rettangolari) sulla facciata anteriore.

Con i cartoncini, invece, creerete il tetto che andrete ad incollare sulla sommità della casetta. A questo punto colorate le pareti esterne con delle tempere o acquarelli, decorando a piacimento, e lasciate asciugare per il tempo necessario. Posizionate all’interno la paglia, avendo cura di incollarne un bello strato sul fondo della casetta. Infine, fissate il bastoncino di legno sull’apertura in modo da creare un punto d’appoggio per l’uccellino.

LEGGI ANCHE: Riciclo creativo con le conchiglie

La funzione più naturale per le vecchie scatole da scarpe è quella di contenitori per gli oggetti. Possono essere giocattoli, lettere, vestiti, fotografie, dvd, videocassette,  gioielli e tutto ciò che necessita di una collocazione precisa. Per rendere allegra una vecchia scatola vi occorrerà un paio di forbici, qualche foglio di carta d’allumino, nastro adesivo e colla vinilica. Prima di tutto tagliate due angoli posti sullo stesso lato del coperchio e fissateli con del nastro adesivo alle estremità della scatola, proprio in corrispondenza degli angoli tagliati.

APPROFONDISCI: i migliori manuali sul riciclo creativo in rete

Stendete uno strato di colla nell’interno e applicate il foglio di carta d’allumino per foderare. Assicuratevi di coprire per bene anche le pareti verticali della scatola e procedete incollando un secondo e un terzo strato di carta argentata. Lasciate asciugare per una decina di minuti e nel frattempo pensate al rivestimento esterno. Potreste utilizzare qualsiasi materiale facilmente reperibile in casa, come carta crespa, carta regalo, carta da pacchi colorata o semplicemente con delle decorazioni fatte da voi.  Potreste completare il lavoro incollando sulle scatole delle targhette adesive sulle quali riportare il contenuto.

GUARDA LE FOTO DEGLI OGGETTI RICICLATI DA SCATOLE DA SCARPE!

Guarda le foto

Se opportunamente decorate e personalizzate in base all’arredamento e all’aspetto di casa, scatole e coperchi di cartone possono diventare dei bellissimi complementi, perfetti per decorare in maniera originale le pareti di tutti gli ambienti domestici. Con i coperchi si possono realizzare dei quadretti decorativi aiutandovi con carta colorata o stencil. Con le scatole più grandi e resistenti, invece, si possono creare bellissimi pensili o bacheche dipingendo l’interno con colori accessi e contrastanti e accostando scatole di dimensioni e tonalità diverse per accentuare l’effetto ottico. Riponetevi piccoli oggetti di design o da collezione. Il risultato non vi deluderà!

PROVA QUESTO: Come fare un tavolo con dei pallet

Senza aguzzare eccessivamente l’ingegno, se avete a disposizione una buona quantità di scatole da scarpe potreste semplicemente restituirle alla loro funzione primaria ricavandone un’originale scarpiera. Per riuscirci vi basterà unirle con della colla vinilica, una sopra l’altra, in modo da formare un ‘mobile’ per le calzature. Tra un ripiano e l’altro utilizzare anche i coperchi. Decorate il tutto con della carta regalo o della carta da pacchi abbastanza spessa.

GUARDA QUI: Riciclo creativo del vino

Un’altra cosa che abbonda in tutte e proprio tutte le case del mondo sono i rotoli della carta igienica che insieme alle scatole di cartone possono dar vita a pratici portapenne o pennarelli. Forando invece il coperchio e fissandolo sulla scatola con della colla vinilica, potrete ottenere un simpatico box per pastelli. In entrambi i casi fate largo alla fantasia per le decorazioni e rivestimenti esterni.

POTREBBE INTERESSARTI: Riciclo creativo con i jeans

I più dotati di senso artistico troveranno sicuramente interessante l’idea della Doll House, ovvero una casetta per bambole in cartone realizzata proprio con le scatole da scarpe. Rivestite le ‘pareti’ della casa con della stoffa o carta colorata e utilizzate i coperchi per creare le pareti divisorie da posizionare fra un ambiente e l’altro. Con un po’ di pazienza e tanta cura per i dettagli, i vostri bimbi rimarranno letteralmente sbalorditi!

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *