Riciclo oggetti usati: il caffé delle riparazioni impazza anche a Parigi

di Giuseppe Stilo del 16 novembre 2014

Un luogo che fa dell’eco-sostenibilità e del rispetto dell’ambiente il proprio credo; un luogo dove proprio non si butta via niente! Stiamo parlando del Repair café – letteralmente il caffé delle riparazioni – che da poco è sbarcato anche nella capitale francese (è la sesta attività di questo genere aperta in Francia)

LEGGI ANCHE: Amsterdam: arriva il Caffè delle riparazioni con la Repair Cafe Foundation

Ma di cosa si tratta precisamente? Ci sono molti oggetti che, una volta rotti, finiscono nella pattumiera perché sarebbe troppo costoso farli riparare da professionisti.

caffé delle riparazioni

Nei caffé delle riparazioni anche la socializzazione è importante!

Nei Repair Café invece, dei “tuttofare” mettono a disposizione in maniera volontaria le proprie competenze, al fine di riparare e insegnare come aggiustare gli oggetti più disparati, dai tostapane, alle lavatrici, passando per le biciclette e le moto. In questo modo, oltre che far risparmiare dei bei soldini agli interessati, questi caffé combattono anche l’aumento abnorme dei rifiuti.

ANCHE A MILANO… Riciclo creativo, nasce l’officina di quartiere per riparare o creare nuovi oggetti dagli usati

Questo caffé delle riparazioni rappresenta quindi un’attività innovativa di cui la Francia si sta facendo promotrice; aspettiamo e speriamo dunque che questi nuovi Repair Café possano sbarcare presto anche in Italia.

TI POTREBBE INTERESSARE: Il primo “cat café” apre a Vienna

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *