Sulla cattiva strada, libro di Annamaria Manzoni

di Elle del 9 aprile 2015

Annamaria Manzoni è una psicologa psicoterapeuta che ha lavorato per anni nel settore della tutela minorile, venendo a contatto con situazioni di grave disagio e sofferenza subite da soggetti in età evolutiva.

Il tema del saggio si snoda intorno ad un concetto chiave: il male è costituito da ogni forma di sofferenza inflitta ad esseri senzienti, siano esseri umani o animali.

Le svariate forme di crudeltà inflitte agli animali (dai mattatoi ai laboratori di ricerche passando per le sofferenze di circhi e zoo) si intrecciano con quelle vissute dagli uomini in situazioni di guerra e prigionia, negli ospedale psichiatrici giudiziari o attraverso metodi educativi autoritari. Il filo rosso che collega queste esperienze di sofferenza sia umane che animali è la constatazione di una modalità di relazionarsi con l’Altro che è, nella migliore delle ipotesi, carente sotto il profilo empatico.

SPECIALE: UE e vivisezione con Horizon 2020: 7 anni per studiare metodi di ricerca alternativi agli animali

Adottando la prospettiva dell’antispecismo e ripercorrendo il pensiero di grandi autori del passato, la Manzoni con ‘Sulla cattiva strada’ pone interrogativi etici rispetto alla differenza che in modo ipocrita la società stabilisce tra la violenza sadica perpetrata nei confronti degli animali domestici ed etichettata come ‘deviante’ e le grandi forme di violenza autorizzate e tutelate dalla società (come la vivisezione e gli spettacoli di tauromachia), fornendo diversi spunti di riflessione e sempre attuali.

DETTAGLI DEL LIBRO:
Titolo: Sulla cattiva strada –  Il legame tra la violenza sugli animali e quella sugli umani
Autore: Annamaria Manzoni
Pagine: 144
Edizioni: Sonda
Prezzo: 14 euro
ISBN:  978 88 7106 734 6

SPECIALE: acquistalo online a prezzo scontato

Sulla Cattiva Strada
Il legame tra la violenza sugli animali e quella sugli umani
€ 14

Forse ti potrebbe interessare anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *