Tisane detox a base di erbe

di Jessica Ingrami del 14 luglio 2014

Scoprite i nostri suggerimenti per preparare a casa delle tisane detox a base di erbe, molto naturali ed anche buone!

L’inverno è ormai un ricodo e i bagordi natalizi sono passati da un pezzo e, finalmente, la primavera inizia a far capolino allungando le ore di luce. Nei cambi di stagione o dopo periodi particolarmente ricchi di prelibatezze culinarie, sarebbe buona norma depurare il nostro organismo da tossine ed eccessi a cui lo abbiamo sottoposto.

Seppur veloci e comode, capsule e pastiglie di erbe, compattate e liofilizzate, non saranno mai altrettanto benefiche come una buona tisana di fiori e foglie secche: sia per la certezza e la genuinità degli ingredienti utilizzati, sia per il piacevole rituale di bere qualcosa di caldo mentre fuori imperversa il gelo.

LEGGI ANCHE: Tisane naturali fai da te anticellulite: come trattare la cellulite con un decotto naturale

La betulla è consigliata per le sue funzioni diuretiche. In particolare, ne gioveranno coloro che soffrono di ritenzione idrica, cistite e problemi ai reni, come i calcoli. Sono rinomate anche le sue proprietà antisettiche e purificanti che stimolano il sistema sudoriparo per consentire all’organismo di espellere le tossine.

L’ortosifon, una pianta medicinale diffusa nel sud-est asiatico e in alcune parti dell’Australia tropicalecon il nome di té di java, è indicata per la sua straordinaria proprietà drenante: le foglie, raccolte durante la fioritura, sono caldamente consigliate per alleviare le infezioni del tratto urinario. Inoltre, è usato abitualmente per prevenire la gotta, il diabete, ipertensione e reumatismi.

FOCUS: Dieta detox per disintossicarsi

Il dente di leone, conosciuto anche come “piscialetto”, è un fiore ricco di calcio e sali minerali. Oltre ad essere diuretico e disintossicante, favorisce anche la riduzione dell’acne e degli eczemi.

Un altro straordinario alleato che ci regala la natura è la malva: rinomata per le sue proprietà lenitive, è particolarmente efficace nel caso di infiammazione e irritazione delle vie respiratorie. La malva è anche drenante e ci aiuta ad eliminare i grassi saturi.

Il fiore del tarassaco è impiegato anche contro alcune malattie degli occhi, come la congiuntivite.

SCOPRI TUTTE: Le proprietà del tarassaco

Per fare un’ottima tisana detox, è importante utilizzare erbe e fiori secchi, acquistati in un’erboristeria di fiducia o coltivati in proprio. Se ne consiglia 1 cucchiaino per ogni tazza di acqua bollente seguendo questo procedimento: dopo aver lasciato tutto in infusione per una decina di minuti, premere le erbe per far uscire l’acqua e i principi attivi, quindi filtrare e bere. A piacere si può aggiungere miele o succo di limone, quello che conta è versare la miscela secca nella tazza e solo successivamente aggiungere l’acqua bollente: mai fare il contrario.

Vogliamo provare?

Ecco qui una serie di libri utili per saperne di più su tisane rilassanti e decotti a base d’erbe:

Tisane
Il Piacere della degustazione, il piacere del benessere
€ 13.9
Il Libro delle Tisane
€ 18
Tisane detox
Tisana di erbe biologiche per purificare il corpo
€ 5.1
Cleanse - Tisana Pukka
Tisana di erbe biologiche per purificare la pelle
€ 5.1
Tisane, Infusi e Decotti
Autori Vari
Dalle erbe e dai conventi il giardino dei semplici per curare i piccoli mali con dolcezza
€ 7
After Dinner - Tisana Pukka
Tè al Finocchio biologioco, cicoria e cardamomo
€ 5.1
Le Tisane Terapeutiche
Fonte di benessere
€ 34.9
Erbe e Tisane
Autori Vari
€ 5.9
Tè e Tisane
125 ricette di infusi tradizionali e di preparazioni originali e personalizzate
€ 9.9
Tutte le Ricette per Tisane, Decotti, Infusi e....
Bellezza e Benessere in tazza
€ 6

{ 1 comment… read it below or add one }

Alessia maggio 19, 2016 alle 7:10 pm

ciao, vorrei realizzare la tisana con questi ingredienti a base di erbe ma non ho ben capito i dosaggi. Sarebbe un cucchiaino per ogni ingrediente o un cucchiaino con tutte le erbe (quindi le erbe vanno unite)?
grazie

Rispondi

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *