Una batteria da 25 kg per fare 1600 km

di Claudio Riccardi del 1 novembre 2013

Da Israele arriva una nuova trovata nel campo delle batterie per auto elettriche, che potrebbe risolvere l’annoso problema dell’autonomia di ricarica. La soluzione  suggerita dall’azienda Phinergy consiste in un blocco di alluminio, formato da 50 sottili piatti che funzionano secondo una particolare tecnologia “metal-air”. Il pacco, pesante solo 25 kg, garantisce la strabiliante percorrenza di 1600 Km.

Un dato registrato non solo in laboratorio, ma anche nei collaudi in strada, a bordo di una Citroen C1 riconfigurata con un motore elettrico e una batteria tradizionale al litio che agisce come alimentazione principale. Già, perchè il principale difetto del brevetto Phinergy è che la particolare batteria non può mai essere ricaricata.

SPECIALE: Un italiano trasforma la Multipla in elettrica da 800 km di autonomia. Sarà vero?

La tecnologia metal – air produce energia infatti solo fino alla completa ossidazione delle placche di alluminio. Oltre a questo, per scatenare la reazione che genera l’energia, la batteria necessita ogni 300 km di acqua distillata.

Ciò considerato, la batteria Phinergy si può considerare allo stato attuale un ottima fonte di riserva – leggera e compatta –  per i veicoli “a elettroni” convenzionali. Consumati tutti i 1600 Km le placche di alluminio, ossidate, possono poi essere riciclate.

FOCUS: Auto elettriche 2013, il listino completo

Rimane da valutare nel dettaglio l’impatto ambientale dei piatti in alluminio, in questa e nella direzione di ulteriori miglioramenti si indirizzano i fondi messi sul piatto dal governo israeliano, che punta al lancio in commercio del prodotto entro il 2017.

Inutile aggiungere che sarà una direzione di sviluppo che seguiremo molto attentamente….

Obama e Phinergy

Nel frattempo il progetto è stato presentato anche ad Obama

Forse ti potrebbe interessare anche:

Per approfondire: il sito ufficiale di Phinergy

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *