Una casa circondata dalla natura: è la ‘Green Box’

di Martina Pugno del 30 aprile 2014

Una casa circondata dalla natura: è la ‘Green Box’. Vista da lontano, a stento tradisce la propria presenza; eppure, entro la fitta vegetazione che sembra inghiottire la struttura, si sviluppa una piccola abitazione perfettamente integrata con il paesaggio circostante. La casa si trova sulle Alpi Retiche ed è stata progettata grazie alla visione dello studio d’architettura italiano Act Romegialli.

Immancabile, all’interno, una zona dedicata al giardinaggio e alla coltivazione del verde, che però non toglie eccessivo spazio alla cucina e all’area dedicata allo svago e alla convivialità. La struttura in metallo della casa è stata pensata per poter offrire un solido supporto alle piante rampicanti che vi crescono tutt’intorno, creando un’atmosfera che ricorda un villaggio hobbit. Le piante sono state sapiente selezionate, in modo tale da creare più strati di verde che si rincorrono su e giù per la struttura.

green_box

Vista esterna della Green Box, nascosta quasi del tutto dalla vegetazione

Intorno alla casa si sviluppano una piccola area lavorata per la crescita dei fiori e un prato con rocce incastonate come gioielli nel terreno, circondati da una vasta area sulla quale la vegetazione si sviluppa in modo spontaneo. Per ammirarla, del resto, sono perfette le ampie vetrate che permettono alla casa di ricevere abbondante illuminazione durante il giorno.

progetto-green-box

Una vista dell’interno della Green Box: la cucina è minimal ma si affaccia sulla Natura

Semplicità e natura sono le parole d’ordine alla base di questo progetto, fedele in ogni particolare a tale approccio: gli interni sono minimali ed essenziali, i materiali del tutto naturali, per una perfetta integrazione nel verde che ricopre le montagne. Green box è un’oasi nel verde, progettata su misura per gli amanti degli spazi naturali e dell’osservazione dei cicli, molto più che dell’appropriazione dello spazio.

progetto-green-box1

L’abitazione è nascosata da piante perenni, così da non essere scorta durante tutto l’arco dell’anno

La copertura è composta soprattutto da piante decidue (caprifoglio, poligono, luppolo e clematide) che nascondono l’abitazione durante tutto l’arco dell’anno.

Non c’è che dire, questa è veramente una casa ‘tuttogreen’…

Leggi anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *