Una torre di 40 metri tutta in legno per Londra

di La Ica del 24 ottobre 2013

In occasione delle Olimpiadi del 2012, Wood Beton, l’azienda bresciana del legno, ha realizzato una torre di ben 40 metri, la Strand East Tower. Tutta in legno! E ora quella torre sta per ottenere un prestigioso riconoscimento, quello degli Structural Awards 2013.

Istituiti nel 1968 per premiare le menti più eccellenti nel campo dell’ingegneria strutturale, con 100 progetti sottoposti a giudizio ogni anno e 11 categorie. Realizzata in non più di sei mesi, ad un costo di circa 700.000 sterline, quest’anno, nella sezione Small Projects, (ovvero progetti il cui costo si aggira al di sotto dei due milioni di sterline), è la Strand East Tower di Wood Beton, a concorrere per assicurarsi il premio.

SPECIALE: L’edificio più alto del mondo è in Australia

Realizzata in maniera tale da creare un reticolo elegante e slanciato di legno e acciaio, la torre poggia su un basamento in pietra e termina con una piattaforma di 8m di diametro da cui si può accedere con un ascensore, e ammirare il panorama. Una struttura che è anche una scultura in sé, per forma e bellezza, specialmente di notte, quando la sua figura sottile viene illuminata da 600 luci a LED.

I giudici sono stati colpiti dalla forza, efficienza e bellezza della struttura, che riflette i tre principi base del pensiero architettonico di Vitruvio: solidità, funzione e bellezza. Meritevole di menzione è anche la velocità di realizzazione dell’intera opera ed il costo contenuto“.

Il legno strutturale è stato largamente usato come materia prima per la costruzione di case ed altri edifici fino agli anni venti del XX secolo, ma è stato in fretta sostituito con l’obiettivo di preservare il nostro verde.

Grazie ad una rinnovata coscienza ambientale, la arboricoltura da legno è da diverso tempo stata resa controllata e certificata in tutto il mondo (244 milioni le aree) grazie al Programme for Endorsement of Forest Certification schemes (PEFC) onde evitare che deforestazioni massicce (ed incontrollate) di aree boschive importanti per l’equilibrio climatico, causi serie conseguenze al pianeta.

La Strand East Tower è il più immaginifico ed emblematico esempio di come il legno sia un materiale robusto, resistente, e ad alta adattabilità. Non è necessario quindi dover ricorrere a materiali quali il cemento o i mattoni, la cui produzione è decisamente più emissiva di Co2 rispetto al legname, per realizzare costruzioni sicure ed efficienti, anche di elevata altezza.

Potrebbe interessarti anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *