USA, installati 3,2 GigaWatt di impianti sui tetti

di Alessia del 21 gennaio 2013

La Solar Energy Industries Association ha recentemente presentato un report dettagliato sullo stato del settore fotovoltaico negli Stati Uniti.

Le cifre sono molto buone e i dati dimostrano un grande impegno da parte della stessa popolazione nel voler dirottare i propri investimenti sulle rinnovabili.

LEGGI ANCHE: Dalla Sharp arrivano i pannelli solari trasparenti per balconi

Negli ultimi 3 mesi del 2012 le installazioni dei pannelli solari hanno raggiunto un picco inaudito: più del 40% rispetto alle installazioni totali degli ultimi due anni.

Nel terzo trimestre del 2012 si sono toccati i 684 megawatt di pannelli solari, 44% in più del 2011. Si è trattato del trimestre più proficuo mai registrato per l’industria solare degli Stati Uniti

La previsione è poter raggiungere i 3,2 gigawatt nel corso del 2013 e i 5,4 gigawatt per il 2014, cifre davvero importanti.

La corsa al fotovoltaico da parte dei privati è stata determinata da due importanti fattori: la riduzione dei costi dei singoli moduli e la possibilità di accedere a finanziamenti ad hoc per lo sviluppo del settore delle rinnovabili.

VAI A: Gruppi d’acquisto fotovoltaico: Il solare collettivo di “Sole in rete”

Anche il settore commerciale ha comunque fatto sentire la sua presenza, con un aumento pari al 24% delle installazioni per un totale di 258 megawatt.

Se continuano di questo passo, forse tra non molti anni tutti i tetti degli statunitensi avranno i loro pannelli solari, con un impatto vero sull’energy mix dei sempre più energivori Stati Uniti, che, ricordiamo, sono purtroppo destinati a diventare la prima nazione del mondo per estrazione di petrolio entro il 2020 e che hanno anche in programma sviluppi a livello di centrali nucleari per soddisfare la domanda interna.

SCOPRI NUOVE TECNOLOGIE: Un nuovo pannello solare tuttofare per caldo, freddo ed energia!

Che stavolta la popolazione stia dando una chiara direzione in cui vuole che sia prodotta l’energia, cioè in maniera pulita?

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *