Vaute, brand americano di moda vegan sfila alla fashion week di New York

di Elle del 18 marzo 2013

Da qualche tempo anche la moda è stata investita dalle tematiche ambientaliste e dalla filosofia cruelty-free.

Uno stile di vita vegan, infatti, non si ferma a tavola ma coinvolge molte altre scelte come quelle attinenti all’abbigliamento.

Accogliamo come segnale di un cambiamento in atto la presenza di Vaute alla fashion week di New York.

Questo brand americano, firmato dalla stilista Leanne Mai-ly Hilgart, vegana e convinta animalista, propone per l’autunno-inverno 2013 una moda priva di materiali di origine animale come cuoio, lana, bottoni in osso o madreperla, privilegiando un mix di tessuti naturali, come il cotone biologico o microfibre ottenute da materiali riciclati.

Ispirata da ‘Saylor Moon’, la stilista ha proposto completi giocosi con toni più scuri e seri come grigio, nero, blu e marrone; gli outfitsono vari e includono dagli abiti eleganti alle  tute rigorosamente in tessuti ecologici.

Ci auguriamo che  questo sia l’inizio di un connubio di successo tra moda, etica ed ecosostenibilità.

Leggi anche:

Per saperne di più su Vaute Couture: sito ufficiale

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *