Ricetta della vellutata di sedano rapa

di Alessia del 4 settembre 2016

Scopri la nostra ricetta della vellutata di sedano rapa ,un primo piatto veloce, light e tutto vegetale!

La vellutata di sedano rapa è un primo piatto dal gusto particolarmente dolce e delicato. Il sedano rapa infatti ha un sapore particolare e pungente, diversamente dal sedano classico.

Questo ortaggio viene in realtà un po’ bistrattato: in pochi lo utilizzano in cucina, ignorando invece i numerosi benefici di questo alimento della cucina naturale. Andiamo quindi a scoprire la ricetta della vellutata di sedano rapa, un piatto adatto anche a coloro che seguono una dieta vegetariana o vegana o per chi non può mangiare latticini.

Scoprite le nostre le nostre ricette vegetariane!

vellutata di sedano rapa

Il sedano rapa è un ortaggio dal sapore deciso

Ingredienti della vellutata di sedano rapa

Ecco gli ingredienti per 4 persone:

Preparazione. Sbucciate il sedano e la patata e tagliate a piccoli pezzetti. Tritate anche il porro. Mettete in un tegame un filo di olio extravergine d’oliva e fate soffriggere il porro, poi unite il sedano rapa, le patate e il brodo vegetale.

vellutata di sedano rapa ricetta

La vellutata di sedano rapa è un primo piatto leggero

Portate ad ebollizione a fiamma moderata, aggiungendo sale, pepe e noce moscata. Mescolate di tanto in tanto e poi spegnete quando le verdure vi sembrano cotte. A questo punto frullate il tutto con un mixer ad immersione fino ad ottenere la vellutata. Per completare potete aggiungere dei crostini di pane grigliati al forno e un filo d’olio.

Ricetta della vellutata di sedano rapa e mele

Una variante della classica vellutata di sedano rapa prevede l’aggiunta delle mele. Ecco la ricetta:

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di sedano rapa
  • 400 gr di patate farinose
  • porro
  • 1 mela dalla pasta farinosa (tipo Renetta)
  • 800 gr di brodo vegetale
  • rosmarino
 vellutata di sedano rapa con le mele

Variante della vellutata di sedano rapa con le mele

Preparazione. Il procedimento è lo stesso di prima, solo che adesso nel tegame andrà messa anche la mela sbucciata e fatta a tocchetti. Per il condimento invece si consiglia di unire al sale e pepe anche il rosmarino tritato, per esaltare il gusto.

Se ami scoprire nuove ricette della cucina naturale, non perdere i nostri consigli:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *