Viaggiare in treno con InterRail oggi ti fa vincere una vacanza

di Elle del 11 luglio 2013

Quando si parla di Inter-Rail viene in mente un viaggio per giovani, a poco prezzo, spesso il primo da soli, pieno di avventura e libertà. Il famoso biglietto integrato per girare in treno a tariffe superscontate consente da anni ai ragazzi di esplorare tutta l’Europa, vivendo un’esperienza emozionante a contatto con coetanei con cui comunicare in lingue diverse, visitando nuove città e adattandosi a dormire negli ostelli della gioventù.

L’Inter-Rail, infatti, consiste in un biglietto ferroviario che permette di spostarsi liberamente all’interno di uno o più Paesi, con la possibilità per il viaggiatore di stabilire la data a partire dalla quale sia valido, purché sia compresa entro i tre mesi dall’acquisto ( per info: http://www.interrail.eu/).

Si tratta, quindi, di una modalità di viaggio eco-sostenibile che porta anche i più giovani a vivere un’esperienza vacanziera in totale libertà utilizzando il treno come mezzo di trasporto d’elezione.

LEGGI ANCHE:

La piattaforma e community web Wimdu, che fornisce un punto di incontro tra viaggiatori e proprietari di alloggi in tutto il mondo, insieme ad InterRail lanciano un concorso  estivo dedicato ai viaggiatori: “Wimdu loves interrailing through Europe” dove vengono messi in palio 2 biglietti ‘InterRail Global Passvalidi 5 giorni e 10 giorni del valore di 540 euro insieme ad un buono di 500 euro con cui poter prenotare alloggi su Wimdu.

Possono partecipare i residenti dei Paesi europei producendo entro il 18 luglio una breve descrizione in inglese del loro viaggio ideale, inviando il materiale a Wimdu tramite l’apposita pagina Facebook: https://apps.agorapulse.com/go/11653.

Gli utenti possono votare le varie proposte e le cinque col maggior numero di voti verranno valutate da una apposita giuria composta da Wimdu e InterRail.

Vincendo i biglietti Global Pass in palio sarà possibile godersi un’estate all’insegna della scoperta dell’Europa insieme ad un accompagnatore con cui avere diritto all’accesso illimitato ai treni e ai traghetti dei 30 Paesi che hanno aderito all’iniziativa.

Non vi resta che affrettarvi a partecipare!

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *