I vulcani salveranno la Terra dal surriscaldamento?

di Luca Scialò del 10 marzo 2014

Nonostante rientrino tra i simboli del calore per eccellenza, pare proprio che i vulcani ci salveranno dal surriscaldamento globale. A dirlo Benjamin Santer del Lawrence Livermore National Laboratory in California, autore principale della ricerca sul tema che è stata pubblicata sulla rivista Nature Geoscience.

Ma come sarebbe possibile? Secondo lo scienziato californiano, le eruzioni di 17 vulcani che si sono succedute negli ultimi 13 anni, hanno creato una sorta di scudo che ha attenuato l’effetto delle radiazioni solari. A ciò va poi aggiunta, sempre secondo Santer, la nube di aria tossica sprigionata dalla Cina che in questi mesi è stata particolarmente voluminosa.

GUARDA QUI: Islanda: eruzione vulcanica ed aurora boreale…

Teoria credibile? Forse. Bisogna comunque aggiungere due aspetti non di poco conto: si è anche verificata una riduzione dell’attività eruttiva solare, che sicuramente ha avuto un peso molto forte sulla riduzione del surriscaldamento globale.

Secondo aspetto, la teoria del ricercatore californiano evince che le eruzioni vulcaniche peserebbero ‘solo’ il 15% sull’arresto del riscaldamento della superficie terrestre.

LEGGI ANCHE: Surriscaldamento globale: le banane diventeranno l’alimento principale?

Non è la prima volta comunque che la riduzione del surriscaldamento globale viene attribuito a qualche elemento della Natura. Il IPCC, il gruppo intergovernativo dell’ONU sui cambiamenti climatici, lo scorso anno ha suggerito che un ruolo rilevante può averlo anche un assorbimento extra di calore da parte degli oceani.

Un vulcano ci salverà?

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *