Warren Buffett pensa in grande anche per l’energia solare

di Alessandra Mambri del 20 febbraio 2013

Il magnate Warren Buffett, uno degli uomini più ricchi e potenti del mondo , ha deciso di investire 2,5 milioni di dollari di patrimonio personale nel’energia solare. Basandosi da sempre su un’analisi costi/benefici peri ogni suo investimento, il plurimiliardario investitore statunitense,  attraverso la sua società – MidAmerican Renewables – sta acquistando un super parco solare in via di costruzione che, una volta ultimato sarà l’impianto più grande del mondo con i suoi 579 MW di potenza.

Per aggiudicarsi questo impianto situato nel Sud della California ha investito 2,5 miliardi di dollari del suo patrimonio finanziario personale. Lo scorso anno ha inoltre acquistato una mega centrale dalla First Solar per 1,8 miliardi di dollari che dovrebbe essere completata nel 2014.

Tutto questo posiziona la società di Buffett come una delle più potenti nel settore delle rinnovabili grazie alla potenza complessiva di oltre 1.800 MW.

Alla base delle analisi di Buffett, gli impianti dovrebbero ripagarsi fornendo energia verde ai distributori locali. Questo progetto fa parte dell’impegno dell’Amministrazione statunitense del Presidente Obama che prevede di ottenere una parte del fabbisogno energetico da fonti rinnovabili.

FOCUS: Obama, la rielezione e l’ambiente

Inoltre il calo dei prezzi delle tecnologie ha favorito gli investimenti finanziari soprattutto nel fotovoltaico. Proprio in questo campo si stanno affacciando altri investitori americani ed europei. Secondo un rapporto della Frost & Sullivan il solare americano potrebbe attirare nei prossimi cinque anni investimenti per una ventina di miliardi di dollari.

Molto dipenderà anche dalla proroga degli incentivi federali sul solare. Sarebbe opportuno che anche nel nostro Paese i magnati cominciassero ad investire di propria iniziativa in energie rinnovabili per la salvaguardia e la conservazione del Paese.

Leggi anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *