Notizie

Adotta una bici: il progetto Cicloattivi Università in Puglia

Adottare uno stile di vita eco-friendly oggi significa rendersi responsabile in prima linea di una necessità di cambiamento che diventa ogni giorno sempre più pressante.

Adotta una bici: il progetto Cicloattivi Università in Puglia

La scelta di una forma di mobilità sostenibile costituisce un primo importante in questa direzione di svolta di cui, non solo i singoli individui, ma anche le istituzioni devono farsi carico.

Notizia recente è che in Puglia l’assessore alla mobilità Guglielmo Minervini ha deciso di rivolgersi a nuove leve di un possibile cambio di rotta come gli studenti universitari.

Il progetto Cicloattivi Università prevede, infatti, l’ adozione di biciclette da parte degli studenti, chiamati a pedalare attraverso un mezzo del passato verso un prossimo futuro più amico dell’ambiente.

VEDI ANCHE: l’autostrada per biciclette in arrivo in Germania

Le biciclette assegnata attraverso questo progetto, inserito all’interno del programma CreAttivaMente per la diffusione della mobilità sostenibile, sono pieghevoli al fine di favorire un facile trasporto anche sui mezzi e dotate di una matricola di riconoscimento. Esse sono state affidate agli studenti che ne hanno fatto richiesta tramite un apposito bando in comodato d’uso gratuito per un anno.

I criteri di selezione sono stati stabiliti dalle singole università con una tendenza a privilegiare gli studenti che potessero trarre un immediato beneficio dall’impegno di un veicolo per i propri spostamenti: è il caso di studenti in Erasmus, fuori sede o residenti lontano dai plessi universitari.

Un progetto interessante, facilmente replicabile nelle tante città universitarie italiane.

Per saperne di più: la pagina ufficiale del progetto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button