Al Politecnico di Milano prove generali di sostenibilità il 12 e 13 ottobre

di Rossella del 12 ottobre 2012

Anche il Politecnico e l’Università Statale di di Milano vogliono avvicinare alle pratiche di eco-sostenibilità chi ne sa poco, e lo fanno il 1 2 e 13 ottobre presso la sede storica di Architettura e Ingegneria, in Piazza Leonardo da Vinci, e in altri istituti della zona universitaria.

Al Politecnico di Milano prove generali di sostenibilità il 12 e 13 ottobre

Seminari, forum, visite guidate, laboratori, permetteranno di partecipare a varie iniziative e farsi un’idea del modo green: come coltivare un orto urbano, sperimentare un’auto elettrica, esplorare il sottosuolo di Milano oppure scoprire da vicino come funziona un impianto di trigenerazione e un’impianto fotovoltaico.

In questi 2 giorni autunnali tra i vari progetti e laboratori, anche didattici e adatti ai bambini, c’è il Progetto GRU che racconta come gli studenti abbiano imparato a ridurre e riciclare all’università. Toc Toc, uno scambio-mercatino di oggetti di seconda mano tipo i carboot sales inglesi e americani (si arriva con il bagagliaio pieno di cose trovate in soffitta e lo si mostra con il cofano aperto) ma qui saranno scambiati sia oggetti (libri, vestiti, giocattoli…) che risorse immateriali (conoscenze, tempo, abilità…).

Si scoprirà che anche gli Atenei hanno un cuore verde (e fanno lo yogurt e coltivano mirtilli!) scoprendo la ‘Bottega di Agraria‘ dove saranno proposti alimenti provenienti da diverse realtà universitarie o istituti superiori nazionali e fattorie a loro collegate, e si potrà visitare anche l’Orto Botanico di Cascina Rosa, importante avanguardia per la ricerca botanica.

Ci si potrà calare nel sottosuolo, nella rete fognaria milanese, anche con i bambini, ed esplorare una piccola parte della rete metropolitana (che è un reticolo di 1.450 km di condotti) nei dintorni dell’area di Città Studi.

Interessante anche la possibilità di scoprire unastazione di rilevamento della qualità dell’aria di ARPA dove vengono monitorate le concentrazioni dei gas più pericolosi ed il particolato.

Per Info e registrazioni ad alcuni eventi: http://www.campus-sostenibile.polimi.it/web/guest/giornate-della-sostenibilita

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment