Notizie

Anche Disney Channel promuove il cibo sano per i bambini

Basta alimenti spazzatura. La troppo ignorata causa dell’alimentazione sana nell’infanzia in America viene presa in carico da un grande marchio americano per bambini: la Disney. L’azienda ha, infatti, deciso di eliminare dai suoi canali TV tutti gli spot di alimenti poco salutari per i bambini, a costo di perdere ricavato pubblicitario. Era una richiesta che da tempo facevano i nutrizionisti allarmati per il problema obesità e per i disturbi dell’alimentazione di bambini e ragazzi.

Anche Disney Channel promuove il cibo sano per i bambini

E come ha dichiarato l’amministratore delegato Robert A. Iger, non si tratta solo di altruismo ma di business intelligente. Infatti, a fronte di molti marchi che vendono cibi-spazzatura specifici per bambini, ce ne sono molti che negli USA si stanno lanciando sul mercato del cibo healthy, cioè sano. D’ora in avanti Disney Channel promuoverà il consumo di frutta e verdura e pubblicizzerà le aziende che seguono le nuove linee federali, quindi cibi con poche calorie, niente bevande gasate e parsimonia anche nell’uso di sodio e di zucchero.

Protagonista di questa inversione di tendenza è anche Michelle Obama, che è stata accanto all’amministratore delegato nella conferenza stampa di presentazione del marchio ‘Mickey Check’ che avrà proprio il compito di segnalare bibite, menù e cibi che soddisfino gli standard di qualità che Disney ora chiede ai suoi investitori pubblicitari.

Complimenti all’azienda americana, è un’ottima mossa di marketing! Speriamo che oltre al business possa anche giovare alla dieta dei piccoli fan di Topolino & Co.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button