Notizie

Apple progetta il tetto solare più grande del mondo per il suo nuovo campus

Sarà Cupertino, nel cuore della Silicon Valley, ad ospitare il più vasto impianto industriale negli Usa ad essere alimentato dal sole. Il nuovo campus della Apple avrà una forma circolare e le pareti in vetro, un auditorium da 100 posti, un centro fitness, una caffetteria e un grande parcheggio al centro.

Apple progetta il tetto solare più grande del mondo per il suo nuovo campus

FOTO: la vita di Steve Jobs in immagini, dalla fondazione di Apple fino ai giorni nostri

Ma la caratteristica fondamentale riguarda il suo profilo energetico: l’intero tetto, di 750mila metri quadri, e il parcheggio, di circa 320mila metri quadri, saranno composti da pannelli solari per alimentare un sistema di 5 mega watt che servirà a colmare il fabbisogno energetico della struttura di quattro piani.

La sua costruzione dovrebbe iniziare già quest’anno e concludersi nel 2015.
In questa data, Apple possiederà una sede a ridotto impatto ambientale: infatti, è previsto anche un incremento del 60% degli alberi circostanti e una diminuzione dell’asfalto del 90%. La nuova struttura creerà posti di lavoro per circa 13 mila dipendenti.

Articoli correlati:
L’eredità green di Apple
Greenpeace e la cloud computing: Apple la compagnia tech meno green in assoluto, bene Google
Steve Jobs lancia il Campus supergreen per Apple
Apple è sempre più green, ecco la cittadella a impatto zero
Il lato green di Steve Jobs
iPad 2: quanto è più green ed eco-sostenibile?

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button