Eventi

Arriva in Italia il No Impact Day, un video ed un esperimento collettivo

Una bella e stimolante iniziativa quella promossa nell’ambito del progetto “No Impact Day“, nato con l’obiettivo di offrire una versione italiana del documentario “No Impact Man”, la storia di Colin Beavan e la sua famiglia che tentano di vivere in maniera ecologicamente corretta a New York,  una cosa non facile (ne ha parlato anche TuttoGreen nell’articolo “Un anno a impatto zero, il libro di Colin Beavan“.

Arriva in Italia il No Impact Day, un video ed un esperimento collettivo

No Impact day” è anche una iniziativa di coinvolgimento. Siamo tutti inviati a mandare un video, per raccontare la nostra versione della giornata-tipo a basso impatto ambientale attraverso un tema specifico o scegliendo un momento particolare. Tutti i documentari dovranno essere inviati alla redazione collegandosi al sito NoImpactDay entro e non oltre il 31 dicembre 2011. La durata del video non deve superare i 10 minuti, e per chi preferisse il racconto, le 8.000 battute.

Si tratta di un vero e proprio esperimento collettivo, un tentativo pionieristico di dimostrare (ancora una volta) che vivere a impatto zero (o quasi) è possibile, a patto che ci si renda disponibili a modificare quel tanto che basta i nostri stili di vita a favore dell’ambiente e ad abbandonare definitivamente i cattivi modelli di consumo imposti dalla cultura usa e getta. La riflessione deve essere estesa anche ai consumi energetici, alla mobilità sostenibile, all’acquisto di cibi a km 0, e a tutte quelle pratiche quotidiane che possono dare un contributo concreto alla causa.

I contenuti selezionati tra tutti quelli pervenuti saranno pubblicati sul sito dell’iniziativa e i migliori saranno utilizzati per la creazione di un lungometraggio collettivo e un e-book, distribuiti on line e in occasione di eventi nazionali dedicati al tema.

Speciale: il DVD in Italiano di “No Impact Man” su Macrolibrarsi:

No Impact Man - DVD
L’esperimento di una famiglia ecologicamente corretta nel cuore di New York

Se ti è piaciuto il No Impact Day, allora ti interesseranno anche questi articoli:

Erika Facciolla

Giornalista pubblicista e web editor free lance. Nata a Cosenza il 25 febbraio 1980, all'età di 4 anni si trasferisce dalla città alla campagna, dove trascorre un'infanzia felice a contatto con la natura: un piccolo orticello, un giardino, campi incolti in cui giocare e amici a 4 zampe sullo sfondo. Assieme a lattughe, broccoli e zucchine coltiva anche la passione per la scrittura e la letteratura. Frequenta il liceo classico della città natale e dopo la maturità si trasferisce a Bologna dove si laurea in Scienze della Comunicazione. Dal 2005 è pubblicista e cura una serie di collaborazioni con redazioni locali, uffici stampa e agenzie editoriali del bolognese. Nel 2011 approda alla redazione di TuttoGreen con grande carica ed entusiasmo. Determinata, volitiva, idealista e sognatrice, spera che un giorno il Pianeta Terra possa tornare ad essere un bel posto in cui vivere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close