Mobilità sostenibile urbana: dalla Germania arriva Auto Tram, il bus prototipo che si ricarica alle fermate

di Luca Scialò del 20 gennaio 2012

Vi abbiamo già parlato in più occasioni degli ingenti investimenti intrapresi  dalla Germania per i mezzi pubblici ecologici: per il 2012 sono stati  già programmati sempre più autobus, auto elettriche, treni e tram elettrici.

Mobilità sostenibile urbana: dalla Germania arriva Auto Tram, il bus prototipo che si ricarica alle fermate

Ora però la patria dell’Oktoberfest ha fatto un ulteriore passo in avanti, presentando l’AutoTram, un prototipo di  autobus elettrico che si ricarica ad ogni fermata che compie: si tratta di un “ibrido” fra un bus e un tram che viaggia su gomma ed è alimentato elettricamente grazie a speciali batterie che hanno la possibilità di essere ricaricate progressivamente ad ogni fermata del bus stesso.

Il progetto AutoTram è costato 34 milioni di euro al governo tedesco, cifra che sarà teoricamente ammortizzata in termini di risparmio energetico.

Il progetto AutoTram nasce dal Fraunhofer Institute for Transportation and Infrastructure Systems IVI di Dresda, e si propone di offrire la comodità, la flessibilità e la convenienza di un autobus, ma con zero rumore ed emissioni di gas di scarico.

Il problema dei cicli lunghi di ricarica della batteria è stato affrontato e “superato” dagli ingegneri tedeschi: la maggior parte delle vetture sono utilizzabili solo per poche ore al giorno, l’AutoTram deve esserlo per tutto il giorno, da qui la necessità di far si che abbia tempi di ricarica bassissimi. con scarsa necessità di ricarica.

La batteria non è al litio, essendo un materiale che richiede più tempo per ricaricarsi, ma è un brevetto speciale: AutoTram dispone altresì di un serbatoio diesel nel caso la successiva stazione di ricarica fosse troppo lontana e la batteria necessiti di essere ancora ricaricata.

L’AutoTram si distingue dai tram tradizionali anche perché, tramite un sistema di sterzo multi-asse, si muove con la stessa snodabilità di un autobus di linea.

Secondo i progettisti, i costi di questo avveniristico Auto Tram sarebbero dalle 30 alle 50 volte inferiori rispetto ad una metropolitana, anche se è ancora molto più  costoso rispetto a un autobus diesel.

Continua a leggere:

Outbrain