Back to school con lo zaino ad energia solare

di Luca Scialò del 24 agosto 2012

Il ritorno a scuola dopo le vacanze estive è sempre traumatico, ma quest’anno può essere anche più green. E’ stato infatti realizzato il primo prototipo di zaino a energia solare, che presenta sul fronte un piccolo pannello che assorbe i raggi del sole e vi permetterà così di utilizzare i vostri “oggetti” elettronici senza il timore che la batteria si esaurisca, lasciandovi così senza Mp3, Facebook o altri gradevoli passatempi.

Back to school con lo zaino ad energia solare

LEGGI ANCHE: Come allungare la vita delle batterie

Il prezzo è ovviamente più alto rispetto a uno zaino normale, purtroppo forse anche il doppio o il triplo.

Ma volete mettere la comodità e lo status symbol che ne consegue? Del resto molti teenegers puntano a distinguersi dalla massa e farlo in modo green è ancora meglio.

In realtà ci sono tanti altri gudget solari pensati non solo per gli studenti. Vi sono infatti anche borse in pelle classiche per i professionisti, zaini per viaggiatori muniti di sacche e scomparti e infine zaini per la classica gita fuori porta.

Così i vostri telefonini, portatili, semplici lettori Mp3, Ipod, Iphone e quant’altro non si spegneranno più tra le mani.

Eccovi un modello recensito in passato:  Voltaic: lo zaino con carica batteria a energia solare

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment