Notizie

Bilanci di Giustizia: in rete mille famiglie equosolidali e cattoliche

Bilanci di Giustizia: in rete mille famiglie equosolidali e cattoliche al motto di “Consumare meno, consumare meglio

Bilanci di Giustizia: in rete mille famiglie equosolidali e cattoliche

Vi segnaliamo l’ottimo articolo di Michele Smargiassi su Repubblica del 29 Agosto 2010 che ci ha descritto il movimento Bilanci di Giustizia, fondato nel 1993 dal parroco di Mestre don Gianni Fazzini, che raggruppa un gruppo di circa 1000 famiglie cattoliche che si impegnano nel quotidiano per spostare i propri consumi verso una direzione di giustizia sociale e sostenibilità ecologica.

I principi base del movimento Bilanci di Giustizia sono sostanzialmente 3:

  • Rispetto per l’ambiente,
  • Consumi equi e sostenibili,
  • Solidarietà con le popolazioni del sud del mondo

Il movimento Bilanci di Giustizia si pone mensilmente degli obiettivi come lavare a mano i vestiti, comprare solo frutta di stagione, etc.: ogni famiglia a fine mese stila un rapporto, un “Bilancio di Giustizia” della propria condotta che può prevedere  l’utilizzo del Car Sharing, gli acquisti tramite Gruppi di acquisto solidale di prodotti a “filiera Corta“, la solidarietà pratica ad esempio nell’accompagnare a turno i bambini a scuola dei propri amici o nell’ospitare o scambiare la propria case per le vacanze.

Sono tutti gesti concreti, di buon senso quotidiano che riducono i consumi superflui, facendo anche risparmiare denaro che in tempi di crisi è purtroppo necessario per la maggior parte delle famiglie.

Le famiglie hanno anche a disposizione una Carta, l’AltraCarta che è in realtà un accesso ad un sito dove oltre a 20 azioni suggerite, apparirà il calcolo di quanto le famiglie possono risparmiare facendo ciascuna azione e di quanto può risparmiare l’ambiente: cercate in rete il sito Social Card Bilanciata.

Facciamo I nostri complimenti al movimento Bilanci di Giustizia e sopratutto a don Gianni Fazzini per la lungimiranza dimostrata nel lontano 1993, bravi davvero!

Articoli Correlati:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close