Rimedi naturali

Borsa dell’acqua calda: rilassa i muscoli per diminuire il dolore

Il classico rimedio della nonna per lenire il mal di pancia ed i crampi

La borsa dell’acqua calda è un rimedio tanto semplice quanto efficace per dare sollievo in caso di dolore sfruttando l’azione rilassante del calore sui muscoli. Ma vi siete mai chiesti come funziona veramente e qual’è il suo uso corretto per essere davvero efficace?

Borsa dell’acqua calda: rilassa i muscoli per diminuire il dolore

Borsa dell’acqua: cos’è

La borsa dell’acqua calda o boule è il classico rimedio della nonna. Si tratta di una sacca di materiale plastico chiusa da un tappo a vite che può essere riempita di acqua bollente.

Borsa dell’acqua calda: a cosa serve

L’azione antidolorifica del calore è rinomata fin dall’antichità. Fare un buon bagno caldo rappresenta ancora una buona abitudine per dedicarsi alla cura di se e regalarsi momenti di benessere.

In caso di stati dolorosi il calore può rappresentare un rimedio naturale a costo zero per alleviare il fastidio.

La borsa sfrutta l’azione vasodilatatoria causata dal calore che genera cioè un afflusso di sangue nella zona di applicazione. Questo provoca una riduzione delle contrazioni muscolari e riduce il dolore. Più in dettaglio, il calore (deve essere almeno 40°) sembra disattivare o bloccare per un certo periodo i messaggi di dolore inviati al cervello.

Quanto tenere la borsa dell’acqua calda

Per quanto riguarda la borsa tradizionale, questa tende a rilasciare lentamente il calore che si disperde del tutto nell’arco di un’ora circa.

Borsa dell'acqua calda

Le borse elettriche, invece, possono durare molto più a lungo. Meglio evitarne comunque un uso troppo prolungato nel tempo.

Borsa dell’acqua calda: benefici

Per quanto non possa considerarsi un sostituto dell’azione analgesica ed antalgica esercitata dai farmaci, questo rimedio naturale può apportare interessanti benefici per alleviare stati dolorosi.

L’azione antalgica del calore è legata alla capacità di far rilasciare la muscolatura (azione mio-rilassante).

In particolare, questo rimedio risulta ideale soprattutto nel caso di dolori legati a contratture, a crampi, dolori mestruali, dolori e crampi allo stomaco e all’addome o coliche. Si consiglia quindi per lenire i classici mal di pancia e mal di schiena e per combattere il dolore articolare.

Borsa dell’acqua calda alternativa

Oltre alla tipica sacca da riempire con acqua calda, sono ormai disponibili anche alternative elettriche e di pronto utilizzo.

Borsa dell’acqua calda elettrica

La borsa elettrica è un’alternativa pratica e comoda per utilizzare questo strumento in modo veloce quando se ne ha la necessità. Rispetto alle borse tradizionali, hanno il vantaggio di durare di più, preservando il calore più a lungo.

Borsa dell’acqua calda elettrica: cosa contiene

Questa borsa contiene uno speciale liquido in grado di riscaldarsi attraverso la ricarica alla presa elettrica di casa e di mantenere il calore per diverse ore.

Borsa dell'acqua calda

Non serve pertanto preoccuparsi di riscaldare appositamente l’acqua da versare all’interno.

Borsa dell’acqua calda per il ciclo

Questo semplice rimedio può rivelarsi utile prima o durante il ciclo mestruale.

Appoggiate la boule riscaldata sull’addome per stimolare il ciclo mestruale.  Si rivela una strategia valida anche per contrastare ed alleviare i crampi ed i dolori associati al periodo mestruale, grazie all’efficacia antalgica del calore.

Borsa dell’acqua calda per la cistite

Il calore può rivelarsi un valido alleato anche per contrastare i sintomi dolorosi associati ad un fastidioso disturbo come la cistite.

Avvolgendo la borsa in un asciugamano, la si può applicare direttamente sulla cute per alleviare il dolore a carico della zona pelvica e lombare.

Borsa dell’acqua calda per cervicale

L’impacco con il calore della borsa può rappresentare un valido rimedio anche in caso di cervicale infiammata. In tal caso si può utilizzare un’apposita borsa per il collo, da appoggiare su muscolo dorsale, i trapezi e la cervicale, per sciogliere la tensione muscolare.

Borsa dell’acqua calda per la diarrea

Se la diarrea è accompagnata da mal di pancia, via libera all’uso della borsa per alleviare i crampi ed i dolori.

Borsa dell’acqua calda per gastrite

Il calore può aiutare anche per favorire il processo digestivo e limitare i disturbi legati alla gastrite.

Borsa dell’acqua calda per la sciatica

In caso di sciatica è opportuno chiedere consiglio ad uno specialista. In questi casi l’applicazione del calore sul dolore e l’infiammazione del nervo sciatico, non è detto sia indicata e, anzi, potrebbe provocare un ulteriore peggioramento.

Borsa dell’acqua calda per bambini

Nei bambini è opportuno valutare con attenzione l’impiego di questo rimedio naturale. In caso di coliche dei neonati, ad esempio, è una strategia del tutto controindicata, poiché solitamente sono di origine gassosa ed il calore rischia di peggiorare la situazione.

Borsa dell'acqua calda

In generale, inoltre, l’uso del calore nei bambini piccoli può considerarsi sconsigliato perché tende ad espandersi su tutto il corpo non rimanendo localizzato solo nella zona interessata.

Borsa dell’acqua calda: controindicazioni

Prima di utilizzare questo rimedio, è bene fare attenzione a non scottarsi a causa del contatto diretto tra la superficie epidermica e la borsa riscaldata.

Per evitare questo rischio sarà sufficiente avvolgere la borsa all’interno di un panno, oppure utilizzare gli appositi copri-borsa in lana o cotone, spesso venduti assieme alla boule.

Qui ne trovate qualche modello:

In linea generale l’uso del calore per il trattamento di stati dolorosi andrebbe evitato quando sono provocati da eventi traumatici. In tal caso potrebbe agire con maggiore efficacia il ghiaccio, usando la borsa del ghiaccio come strumento per limitare o bloccare lo sviluppo dell’ematoma, accompagnato da pomate all’arnica e artiglio del diavolo per limitare il dolore.

Borsa dell’acqua calda e gravidanza

Durante il periodo della gravidanza l’uso della borsa con acqua calda non presenta particolari controindicazioni.

Borsa dell’acqua calda dove comprarla

Le classiche borse possono essere facilmente acquistate nei supermercati più forniti.

Borsa dell’acqua calda farmacia

Anche in farmacia sono acquistabili sia le borse tradizionali sia quelle elettriche.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close