Cambiamento climatico: cosa vuol dire?

di Salvo del 13 giugno 2010

Con il termine cambiamento climatico si fa riferimento a una variazione statisticamente significativa sia delle temperature medie che della variabilità del clima, persistente per un periodo prolungato.

Il cambiamento climatico è quindi una modifica del “tempo medio” che caratterizza una data regione. Quando si parla del cambiamento climatico su scala globale, si fa riferimento ai cambiamenti nel clima della Terra nel suo complesso, comprendendo fenomeni come l’innalzamento delle temperature (riscaldamento globale) o la dimunuzione delle temperature, piuttosto che modifiche permanenti a venti e correnti.

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment