Categories: Viaggi e vacanze

Camminare nei boschi ma senza il cellulare: iniziativa dei parchi inglesi

Telefonini che trillano, tablet che s’illuminano, smartphone che vibrano: siete davvero sicuri di camminare nei boschi immersi nella natura incontaminata e godere del verde che vi circonda? Magari invece la prossima estate potreste prendere esempio dal Parco Nazionale di New Forest, in Inghilterra. In questo luogo di pace diviso tra il Wiltshire, lo Hampshire e il Dorset passano in media 15 milioni di persone l’anno.

La loro brillante novità?  È il Tech Crèche, ovvero un ‘asilo tecnologico’ per tenere in ostaggio (ma al sicuro) il proprio cellulare e i gli altri dispositivi elettronici, e permettere di godere al meglio, magari insieme alla propria famiglia, dello spazio circostante.

Tech Crèche risponde anche ad una ricerca di mercato che ha rivelato una sconvolgente verità sulla nuova società di oggi: ben il 20% dei ragazzi intervistati crede che i genitori mettano il lavoro al primo posto, e sono 40% i ragazzi che hanno affermato di comunicare, a volte, con i propri genitori via telefono, da una stanza all’altra.

LEGGI ANCHE: Allo studio la tecnologia che scompare dopo l’uso

E lo stesso discorso vale per le chiavi dell’auto. I visitatori vengono infatti incoraggiati a percorrere i 571 km² del parco a piedi o in bici. Sono inoltre molti gli eventi organizzati, e le attività che si possono prenotare e di cui si può godere: da una giornata con i cavalli, ad una full immersion nei boschi inglesi dove storia, fauna e flora selvaggia s’incontrano e si mescolano; fino ad arrivare alla spiaggia.

Ma non è necessario andare fino in Inghilterra per immergersi nelle bellezze della natura e di un po’ di cosiddetto quality time con la propria famiglia. Il progetto è stato lanciato il 22 luglio e per ora, è stato messo appunto per essere sperimentato durante l’estate, ma c’è da giurare che saranno molti i parchi e le riserve che saranno interessati all’idea. Perciò, scegliete un luogo che vi piace, che avete sempre voluto visitare e lasciate a casa il cellulare, solo così, senza disturbi ‘tecnologici’ potrete immergervi fino in fondo, e tornare a respirare ogni odore e a gustare ogni istante della vostra vacanza. Lasciate tablet e smartphone a casa; per le emergenze basterà uno solo che abbia con se il proprio ‘prezioso’ cellulare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Outbrain
Share
Published by
La Ica

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.