Notizie

Coltivazioni intensive per poi buttare un terzo del cibo nella pattumiera….??

Secondo uno studio Coldiretti in Italia il 30% del cibo che acquistiamo finisce direttamente nella spazzatura, senza neanche passare dal piatto.

Coltivazioni intensive per poi buttare un terzo del cibo nella pattumiera….??

Lo spreco di cibo è tale che ogni anno potrebbero essere nutriti (teoricamente) ben 44 milioni di persone , una nazione come la Spagna Campione del Mondo per intenderci….;-(

La notizia mi rende irrequieto e mi fa sorgere spontanea una riflessione amara:  ma a cosa serve la politica delle multinazioni alimentari sul tema delle coltivazioni intensive giustificata col fatto che “se no non riusciremmo a sfamarvi tutti” se poi gettiamo allegramente nella pattumiera 1 KG su 3 del cibo che compriamo?

Ovviamente il gran picco dello spreco si ha a Natale dove ogni famiglia butta via 50 euro di alimenti in media!

Forse una maggiore presa di coscienza a livello delle famiglie e anche nella scuola potrebbe migliorare la situazione: una volta c’era Educazione Civica a scuola, ora non saprei dirvi ma comunque ho ancora nella testa le parole di mio padre che mi diceva, “se NON finisci quello che hai nel piatto NON ti alzi da tavola”

Che ne pensate? sono l’unico a pensarla cosi’?

Articoli correlati

Un commento

  1. La cosa è piuttosto scandalosa. Io di solito cerco di cucinare sempre quello che poi sono certo di consumare, anche perché sinceramente non riuscirei a cucinarmi qualcosa sapendo poi di doverne gettare via 2/3, non lo concepisco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close