Categories: Mamma e bambino

Un gioco per tutta la famiglia: ecco come fare le bolle di sapone in casa per i bambini

Oggi vedremo una guida su un tema eminentemente ricreativo: ecco come fare le bolle di sapone in casa, un modo evergreen per divertirvi con i vostri bambini.

Da sempre le bolle di sapone sono una irresistibile attrazione per i piccoli (e non solo). Sono davvero magiche e tutti noi genitori abbiamo provato a rifarne il liquido a casa senza mai riuscirci veramente. O vengono troppo piccole o troppo deboli, con bolle che si rompono subito….

Non preoccupatevi! Abbiamo passato un fine settimana intero a trovare la ricetta giusta per fare le bolle di sapone fai da te. Riesce perfettamente e vogliamo proporvela di seguito per i vostri bambini.

Come fare le bolle di sapone giganti in casa

Il segreto per ottenere delle bolle di sapone giganti e resistenti è l’utilizzo della glicerina, senza la quale non saranno mai veramente grandi e si romperanno facilmente, lo premettiamo subito!

Utilizzando semplicemente del sapone è difficile avere un buon risultato.

Cominciamo quindi ad elencare subito cosa vi serve per realizzare le bolle di sapone in casa:

  • alcuni barattoli con coperchio o vecchie boccette per bolle di sapone usate
  • un secchiello o una vaschetta
  • una frusta elettrica/mixer
  • 4 cucchiai di detersivo liquido per piatti
  • 4 cucchiai di glicerina (la trovate in farmacia)
  • 1 litro di acqua
  • colorante per cibi (questo facoltativo, noi non lo useremmo ad esempio)

Come fare le bolle di sapone in casa: il procedimento

Eccovi ora il procedimento esatto, spiegato passo per passo.

  • Mescolate l’acqua, il detersivo e la glicerina nel secchiello e battete il tutto con il mixer ad immersione per farli emulsionare bene.
  • Lasciate quindi riposare per almeno 24 ore il liquido così ottenuto e versatelo nei contenitori delle bolle usate oppure in una vaschetta.

Consiglio: Se volete fare delle bolle  di sapone piccole usate l’apposito scovolino delle bottigliette oppure se volete farle più grandi potete usare delle anelle o dei braccialetti , meglio se munite di manico.

Potete anche conservare la quantità di bolle di sapone non utilizzate all’interno di barattoli muniti di coperchio.

Come fare le bolle di sapone in casa: divertimento assicurato per i vostri bambini

Fare le bolle di sapone in casa senza glicerina e detersivo

In molti ci hanno chiesto una miscela senza glicerina e senza detersivo liquido in quanto “componente chimico” e non propriamente ecologico.

  • Potrete sostituire il detersivo con sapone.
  • Consigliamo di scegliere una qualità poco degradabile e diluirlo con acqua sino a raggiungere un composto analogo a quello del detersivo liquido.
  • Il risultato non sarà proprio lo stesso in termini di qualità delle bolle.

Analogamente non usando la glicerina, che ricordo è facoltativa, le bolle saranno meno grandi e più “fragili” ma per quelli di voi che apprezzano di più la sostenibilità è un giusto compromesso che comprendiamo bene.

Buone bolle a tutti e divertitevi!

Un modo per stare assieme e fare qualcosa come ai vecchi tempi che piace anche ai bambini di oggi.

Altre guide per la famiglia e i bambini

Eccovi altre guide e giochi educativi e fai da te per i vostri bambini:

Outbrain
Share
Published by
Rossella

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.