Notizie

Come riscaldare gli uffici: perchè non utilizzare il calore emesso dalle server farm?

Il calore dei data center, dei server, anche solo del vostro pc quando lo usate. Avete mai pensato a quanto calore producono queste macchine e quanto viene sprecato e disperso? la risposta è ad oggi il 99%.

Come riscaldare gli uffici: perchè non utilizzare il calore emesso dalle server farm?

Pensate che uno dei maggiori costi di alcune grandi aziende come Microsoft o Facebook è proprio quello del raffreddamento. Tanto che si è giunti a una semplice- e abbastanza intuibile- conclusione. Perché non utilizzare il calore emesso dalle server farm per il riscaldamento domestico? E’ proprio su questa domanda che Microsoft ha aperto uno studio specifico per alcune delle sue sedi principali.

Un ipotesi plausibile sarebbe quella di collocare i centri server sotto gli edifici. Il calore potrebbe essere sfruttato e usato per riscaldare condomini e grandi palazzi situati nelle vicinanze. Sarebbe comunque necessario un forte investimento:  il data center andrebbe collegato ad un sistema di ventilazione che permetta la canalizzazione nei palazzi circostanti  del calore, proprio come se fosse un ‘forno’.

Quello che emerge dal progetto, quindi, è che, in futuro, potrebbe essere  vantaggioso sia per le persone che per le aziende ospitare ai piani sotterranei dell’edificio, una server farm (per chi non ne sapesse il significato del termine sono grandi “fattorie” letteralmente, dei magazzini ipetecnologici)  in cui sono conservati accesi tutti i computer che erogano i siti del web) .

Con i progressi tecnologici,  il riscaldamento degli uffici potrebbe costare molto meno e le aziende non sarebbero costrette a costruire impianti separati per le server farm. Ovviamente il sistema ha necessità di essere continuamente monitorato e si potrà controllare il centro anche da remoto con un sistemi di accesso remoto.

I benefici sarebbero grandi in termini di risparmio. Soprattutto, il calore prodotto dalle server farm non andrebbe disperso e quindi sprecato.

Avreste mai pensato che in un futuro neanche così lontano vi sareste scaldati con le schede madre del pc? E’ ancora un’ipotesi per ora ancora molto remota ma la possibilità esiste e vi terremo aggiornati.

Leggi anche:

Articoli correlati

Un commento

  1. Buongiorno, sono studente laureando e sto elaborando una tesi sui web server e sui problemi relativi al raffreddamento degli stessi nonché ai problemi di inquinamento.
    Vi voglio chiedere se ci sono sviluppi in merito alla sfruttamento del calore per alimentare impianti di riscaldamento.
    Buona giornata, Roberto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close