Categories: Risparmio energetico

Come risparmiare con il vostro computer

Nelle nostre guide al risparmio energetico, un posto importante occupano tutti gli strumenti che consumano energia elettrica in casa. In particolare, il computer è uno dei “mangia-corrente” su cui alcuni piccoli accorgimenti e delle buone abitudini possono fare risparmiare diversi Euro all’anno.
L’importanza di un bello stand by delle apparecchiature elettriche è una cosa che non smetteremo mai di sottolineare.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono quei piccoli accorgimenti riguardanti il vostro pc, grazie ai queli potete fare bene al vostro portafoglio oltre che all’ambiente.

Prima di tutto, dotatevi di un multipresa o “ciabatta” con tasto di spegnimento generale, con quelle con l’interruttore che interrompe la corrente alle prese.
A questa multipresa collegate tutte le prese che normalmente utilizzate per il vostro ps, come il trasformatore del pc stesso, la presa dello scanner, la presa del modem, quella della stampante e così via.

In questo modo, quando a fine lavori si spegne l’interruttore della multipresa, si spegne tutto, comprese tutte quelle lucine (led) che consumano corrente inutilmente di solito (ad esempio il modem, o la stampante):  spegnendo l’interruttore della ciabatta, avrete la certezza che tutto sia spento.

Se decidete di dotarvi di una multipresa con il fusibile salvafulmini oltre all’interruttore, tra l’altro, migliorerete il vostro grado di sicurezza, soprattutto quando prevedete di stare lontani dal vostro computer per un po’.
Infatti, in caso di aumento improvviso della tensione elettrica, come accade di solito con i temporali, il fusibile salvafulmini salta, facendo in modo che non passi corrente elettrica, salvaguardandovi da bruciature, corti circuiti ed altri eventi infelici.

E allora, cosa state aspettando? Subito a comprarci una bella multipresa, con interruttore e possibilmente fusibile salvafulmini!

Outbrain

Share
Published by
Salvo

Utilizziamo i cookie insieme ai nostri partner per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.