Costruire la casa dei sogni per 25.000 euro? Un architetto c’è riuscito!

di Alessia del 27 marzo 2012

Ci sono momenti nella vita in cui bisogna fare delle scelte in tempi rapidi e spesso si hanno a disposizione poche risorse. Se si è particolarmente intraprendenti e le sfide vengono vissute come competizioni con la propria creatività possono venir fuori dei progetti davvero interessanti.

Questo è quanto è capitato all’architetto Dominic Stevens che, dopo il divorzio, ha cercato di ingegnarsi per trovare il modo di vivere vicino ai suoi figli senza ricorrere alla richiesta di mutui con le banche.

È riuscito a realizzare una piccola casetta spendendo solo 33.000 dollari, vale a dire poco più di 25.000 euro. Sembra impensabile, ma se non si hanno particolari esigenze di spazio e si valorizza l’uso dei materiali eco-sostenibili si possono ottenere grandi risultati in tal senso.

La mini abitazione si trova a 100 km da Dublino, nella Contea di Leitrim, circondata da un prato verde tipico dei paesaggi irlandesi. Costruita in 50 giorni di lavoro, ma distribuiti nell’arco di 2 anni, grazie all’aiuto di parenti ed amici, lavorando nel weekend.

Si tratta di una casa in legno con tre camere da letto, cucina, bagno e soggiorno. Essendo piccola non sono richiesti grandi dispendi di energia per riscaldarla e la grande vetrata posta nella zona sud della casa consente di sfruttare maggiormente la luce del sole durante il giorno. All’interno tutti gli spazi sono organizzati nel dettaglio, cercando di sfruttare al massimo ogni area.

A rendere ancora più simpatico l’interno ci sono delle pareti colorate che definiscono ogni stanza rispetto alle altre, dando anche il senso di una maggiore grandezza. Ogni parete è stata isolata attraverso una schiuma a base di soia spruzzata nella cavità e lo stesso architetto assicura di aver passato un caldo inverno con la temperatura scesa a -15°.

Per ora l’esperimento sembra essere riuscito, a detta dello stesso Stevens, il quale spera di poter dare il buon esempio a tutti coloro che si ritrovano nella condizione di dover mettere su una casa con un budget ridotto.

Leggi anche:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment