Da Lufthansa volo di linea a biocarburante

di Marco del 3 dicembre 2010

Gli aerei alimentati da biocarburanti sono finalmente una realtà. E’ il caso della Lufthansa, che ha annunciato che a partire dalla primavera del 2011 utilizzerà carburante composto al 50% da derivato da olio vegetale.

Da Lufthansa volo di linea a biocarburante

Il primo volo riguarderà la rotta Francoforte-Amburgo e il velivolo utilizzato sarà un Airbus A321. La durata di questo progetto è stato fissato in sei mesi, nel corso dei quali si stima di risparmiare ben 1.500 le tonnellate di CO2. Ricordiamo infatti, che il biocarburante quando viene bruciato non produce emissioni di anidride carbonica.

Nonostante i costi molto elevati, il biocarburnate ha mediamente un prezzo di 4 volte maggiore del tradizionale kerosene, il progetto ha l’obiettivo di fare in modo che entro il 2020 tutti gli aeromobili Lufthansa siano alimentati con una miscela che contenga dal 5% al 10% di biocarburante.

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment