Dopo la Solar ora c’è la Power Shirt

di Elle del 4 novembre 2011

Generare elettricità a partire dal battito cardiaco: non è una trovata fantascientifica ma la nuova frontiera dell’innovazione.
L’idea proviene dal Georgia Institute of Technology dove un gruppo di ricercatori avrebbe messo a punto il prototipo della Power Shirt.

Dopo la Solar ora c’è la Power Shirt

Tale progetto prefigurerebbe la possibilità di indossare questa speciale maglietta in grado di convertire in elettricità l’energia ricavata dal battito cardiaco.
L’energia elettrica così prodotta potrebbe consentire di alimentare piccoli dispositivi elettronici portatili, come cellulari o lettori di musica digitale.

I micro generatori inseriti nella Power Shirt sarebbero in grado di sfruttare l’energia proveniente dai movimenti del corpo, perfino dal ritmico battere del nostro cuore.

Dopo un’altra incredibile maglietta alimentata tramite la luce solare, la Power Shirt rappresenterebbe un ottimo prodotto da inserire sul mercato per tagliare sui consumi legati all’uso quotidiano di apparecchi divenuti ormai inseparabili per le nostre esigenze.

Articoli correlati:
Una borsa solare eco-chic dalla Danimarca
Dalla Svizzera presto i pannelli solari flessibili per indumenti?

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment