Events

Eco-hotel Imperial Art, il mini-bar a km 0 – Merano (BZ)

Anche il settore dell’hôtellerie cambia e lo fa avvicinandosi sempre più ad un concetto di green economy declinato in forme e modi sempre più interessanti. Nella maggior parte dei casi assistiamo alla conversione di molte strutture alberghiere italiane a fonti energetiche rinnovabili per limitare l’impatto sul territorio e avvicinare un pubblico sempre più sensibile alle tematiche ambientali. In molti altri casi, tale impegno si traduce nella ricerca di prodotti bio provenienti da produttori locali, per presentare sulle tavole degli ospiti cibi di provenienza equalità certificata ed a filiera corta.

Eco-hotel Imperial Art, il mini-bar a km 0 – Merano (BZ)

È proprio questo il caso dell’hotel Imperial Art di Merano, nel cuore dell’Alto Adige, che di recente ha attrezzato le proprie camere con un servizio di minibar a km 0. I minibar, infatti, metteranno a disposizione una selezione di bevande e snack prodotti da aziende locali secondo la tradizione enogastronomica altoatesina. Ecco allora che fin dalla camera, gli ospiti dell’hotel possono gustare le specialità della linea Pur Südtirol, un marchio che distribuisce a filiera corta e solo nel territorio le specialità della gastronomia altoatesina di elevata qualità.

Tutte le proposte contenute nel minibar, anziché avere prodotti della grande distribuzione, presentano golosi snack come le fragranti mele seccateanche con mappatura di cioccolato, il croccante Schüttelbrot, pane speziato con cumino, coriandolo e finocchio, la cioccolata bio abbinata a prodotti tipici, il succo di mela Kohl, i vini locali come il Lagrein, il WeissBurgunder e le raffinate bollicine dell’Arunda. Un omaggio ad una regione unica per eccellenza nella qualità e nella passione per le cose belle e buone.

Erika Facciolla

Giornalista pubblicista e web editor free lance. Nata a Cosenza il 25 febbraio 1980, all'età di 4 anni si trasferisce dalla città alla campagna, dove trascorre un'infanzia felice a contatto con la natura: un piccolo orticello, un giardino, campi incolti in cui giocare e amici a 4 zampe sullo sfondo. Assieme a lattughe, broccoli e zucchine coltiva anche la passione per la scrittura e la letteratura. Frequenta il liceo classico della città natale e dopo la maturità si trasferisce a Bologna dove si laurea in Scienze della Comunicazione. Dal 2005 è pubblicista e cura una serie di collaborazioni con redazioni locali, uffici stampa e agenzie editoriali del bolognese. Nel 2011 approda alla redazione di TuttoGreen con grande carica ed entusiasmo. Determinata, volitiva, idealista e sognatrice, spera che un giorno il Pianeta Terra possa tornare ad essere un bel posto in cui vivere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button
Close