News

False centrali verdi: 166 milioni di euro recuperati

Apprendiamo da Repubblica del 26 Settembre 2010 che l’Authority per l’Energia è riuscita a recuperare ben 166 milioni di euro concessi per fonti rinnovabili che alla fine tanto rinnovabili non erano

False centrali verdi: 166 milioni di euro recuperati

I contributi percepiti illegamente erano stati richiesti per centrali di tipo tradizionale, utilizzanti  rifiuti o scarti industriali ma che non avevano i requisiti necessari per poter fruire dei contributi per le fonti di energia rinnovabili.
I denari recuperati andranno a ridurre le bollette dei consumatori, il che rende la notizia ancora migliore.

Anche in Italia  qualche volta c’è qualcosa che funziona, complimenti all’Authority per l’Energia!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close