Notizie

Festa del papà green: alcuni regali eco-friendly per farlo felice

Si sa, il papà, per quello che possono valere le generalizzazioni, di solito è il componente meno “ecologico” della famiglia: non possiede la naturale empatia verso un modus vivendi più soft e rispettoso della natura, solitamente prerogativa delle donne, e non ha lo stesso tipo di educazione ecologica dei figli, cresciuti in una società che cominciava ad interrogarsi seriamente sulla scarsità delle risorse e sul concetto di sostenibilità.

Festa del papà green: alcuni regali eco-friendly per farlo felice

E allora, in occasione della festa del papà il prossimo 19 marzo, perché non provare a fare un regalino simpatico e che risvegli la sensibilità green anche del papà?
Forse è anche meno difficile di quanto sembra.

Qualche idea last minute di seguito:

1) Pennello da barba
Un bel pennello da barba o, se volete proprio esagerare, un kit con rasoio e pennello è un bel pensiero ed è molto più ecologico dell’ultimo, ultra-moderno, modello di rasoio elettrico, che prima o poi sarà difficile da smaltire.
Con appena 10-15 euro sarà possibile trovare nei negozi di bellezza un bel pennello con il manico in legno. Vedrete che al vostro papà verrà voglia di provare la rasatura tradizionale (e magari un giorno potrete fargli vedere come si fa la schiuma da barba fatta in casa, ecosostenibile).

2) Maglietta eco-friendly
Le magliette, come tutti i vestiti di cotone, hanno un costo non indifferente per l’ambiente (vedasi l’articolo 2.700 litri d’acqua per produrre una sola maglietta), ma la cosa cui possiamo fare attenzione qui è scegliere una maglietta in cotone biologico puro che provenga dal mercato equo e solidale. C’è anche una certificazione qui, che si chiama Organic Exchange, che per esempio hanno le magliette Nature Power.

3) Calze biologiche
Un regalo con cui non si sbaglia mai è rappresentato dal classico paio di calzini. Anche qui meglio se di cotone biologico, da trovare preferibilmente presso i negozi specializzati in abbigliamento naturale della vostra città.

4) Stazione meteo con alimentazione ad energia solare
Non siamo particolarmente favorevoli ai gadget tecnologici, che spesso finiscono in discarica, ma se il vostro babbo è un inguaribile appassionato del genere, ecco che i gadget che funzionano ad energia solare, come per esempio questa stazione meteo della Oregon Scientific, ci vengono in soccorso: se non altro, ricorderanno al vostro papà che esiste una fonte di energia enorme ed ancora poco sfruttata, il Sole.

5) Una amaca
E infine l’idea più originale ed eco-friendly: una bella amaca, che ricorderà al vostro babbo l’importanza di passare più tempo in mezzo alla natura e di concedersi un po’ di sano relax!

Non siete soddisfatti? Costano troppo o avete troppo poco tempo? Non siete d’accordo con l’ennesimo pretesto consumistico?
Allora un’idea ancora più bella ed economica è quella di confezionare un regalino con le proprie mani, prendendo spunto dalle varie guide al riciclo creativo presenti nel nostro sito e ricordando sempre che l’unico limite in fondo è la nostra fantasia.

Buona festa del papà a tutti!

Articoli correlati:
Idee regalo green per un Natale più sostenibile: idea Riciclarte
Eco-giochi: regalare giochi eco-sostenibili a Natale
La Terra è Donna e l’inquinamento è Uomo: perché in realtà la Green Economy è rosa

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close