Freeclimbing in ufficio: Salewa lo prevede per la nuova sede ecosostenibile a Bolzano

di Jessica Ingrami del 20 aprile 2012

Salewa, l’azienda Italiana leader in Europa per l’attrezzatura, l’abbigliamento e le calzature da montagna, ha inaugurato una nuova sede a Bolzano che calza a pennello con la propria filosofia di vita: la nuova sedel, infatti, ospita al suo interno una gigantesca parete da arrampicata!

Con oltre 2000 metri quadrati di superficie disponibile e 180 tracciati differenti, la hall permetterà ai climbers di cimentarsi in tutti i gradi di difficoltà e provare gli equipaggiamenti.

L’intero progetto, pensato e sviluppato da Cino Zucchi Architetti e Park Associati, è stato costruito in armonia con il paesaggio circostante, così da sembrare un’enorme roccia luccicante incastonata all’interno della catena montuosa.

L’esterno dell’edificio è ricoperto da pannelli di alluminio perforato ed elettrocolorato, mentre su una parte del tetto è stato installato un impianto fotovoltaico che produce 520.000 kWh di energia elettrica ogni anno.

Salewa si è impegnata a creare una struttura a basso impatto ambientale, senza rinunciare a spazi comodi ed efficienti: uffici marketing e amministrativi, un centro di ricerca per lo sviluppo del prodotto, un magazzino completamente automatizzato, un parcheggio pubblico e una scuola materna interna.

Con questa nuova sede, l’azienda rende evidenti e tangibili quelli che sono i punti cardine del suo “credo”: qualità e stile, unite alla vivibilità dei luoghi.

Auspichiamo che il Made in Italy si posizioni cosi’, sarebbe un fattore differenziante molto importante anche sul mercato estero!

Outbrain

{ 1 comment… read it below or add one }

Vittorio Forato aprile 27, 2012 alle 11:39 pm

made in Italy ? Salewa non produce niente in Italia. Meglio che verifichiate certi contenuti prima di pubblicare …

Rispondi

Leave a Comment