Eventi

Genuino Clandestino. Il primo raduno nazionale per il libero scambio delle sementi il 5-6-7 ottobre

Il 5-6-7 ottobre nella zona nord-est di Milano si organizza Genuino Clandestino, il primo appuntamento nazionale degli autoproduttori. Gestito dall’associazione Terreinmoto, ha l’obiettivo dichiarato di fare rete tra chi autoproduce e vende nei mercati agricoli, promuovendo inoltre la costruzione di mercati contadini all’interno della metropoli.

Genuino Clandestino. Il primo raduno nazionale per il libero scambio delle sementi il 5-6-7 ottobre

In Italia ci sono numerose realtà che si occupano di autoproduzione ma pochi le conoscono e possono acquistare i frutti del loro lavoro. Genuino Clandestino vuole essere un’occasione per informare i cittadini – e non solo di Milano – sulla tutela della terra, la biodiversità, i limiti e le possibilità dell’agricoltura biologica oggi, l’importanza del libero scambio dei semi.

Tutto all’insegna della convivialità, restando assieme in cascina, ascoltando dibattiti, performance teatrali, documentari, facendo mercato e ascoltando musica. Perché l’incontro non sia solo un evento serio e formativo ma un’occasione gioiosa di stare insieme tra chi la terra la coltiva, chi la ama  e chi non la conosce.

Il programma prevede tre location per la manifestazione:

  • venerdì 5 ottobre presso la ex-chiesetta del Parco Trotter (Via Giacosa 46 o via Padova 69)
  • sabato 6 ottobre presso la Cascina  Torchiera Senzacqua (P.le Cimitero Maggiore 18)
  • domenica 7 ottobre in piazza Gasparri

 

Rossella

Fondatrice e responsabile editoriale, è da sempre interessata al tema della sostenibilità ed in particolare ai temi di casa e giardino. Dopo la nascita la maternità ha sentito l’esigenza di un sito come tuttogreen.it per dare delle risposte alla domanda “Che mondo stiamo lasciando ai nostri figli?”. Ha quindi deciso di trasformare tuttogreen.it in un impegno più serio e dopo poco, presa dall’entusiasmo ho creato anche il fratellino francese, www.toutvert.fr e un magazine di stile e design internazionale, non solo eco-sostenbile: designandmore.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button
Close